Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Microsoft celebra Windows 7 e seppellisce l’iPhone

Il team di Windows Phone 7 festeggia la fine dello sviluppo del nuovo sistema operativo mettendo in scena un finto funerale ai rivali

13 Set 2010

Windows Phone 7 è quasi pronto e Microsoft non ha dubbi:
sbaraglierà la concorrenza. Tanto che la società fondata da Bill
Gates, al termine dei lavori di sviluppo del nuovo sistema
operativo ha inscenato una processione funebre per “salutare” i
rivali iPhone e Blackberry.

Per le strade di Redmond un corteo di zombie ha accompagnato le
"salme" dei concorrenti fino al camposanto. Subito dopo
le esequie, alcuni dipendenti hanno ballato sulle note di
‘Thriller’ di Michael Jackson. Il video del funerale è
immediatamente sbarcato su YouTube. Unico assente al corteo
Android, il sistema operativo di Google, graziato per un attestato
di stima o per semplice indifferenza.

Kevin Turner, chief operating officer di Microsoft, in relazione
all’antennagate, ha rRecentemente affermato che “l’iPhone
potrebbe rappresentare per Apple quello che Vista ha rappresentato
per Microsoft”. Ossia, un fallimento.

La consegna di Windows7, primo sistema operativo multitouch
realizzato da Redmond,  è prevista per il prossimo 11 ottobre, e
dovrebbe finalmente segnare il riscatto di Microsoft nel campo
della telefonia mobile. Sono molti infatti i produttori di
smartphone che presenteranno nelle prossime settimane i loro
dispositivi dotati di Windows 7, tra questi: Asus, Htc, Lg,
Samsung, Dell, Sony Ericsson e Toshiba.