Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Più Facebook che giornali in Medioriente e Nordafrica

Nella regione Mena 15 milioni di iscritti al sito contro i 14 milioni di copie di quotidiani cartacei

24 Mag 2010

Ci sono più iscritti a Facebook tra Medioriente e Nord Africa (la
cosiddetta Regione Mena) che copie di giornali diffuse. Lo rivela
il rapporto sui “Dati demografici in Medioriente e Africa”,
secondo cui il social network conta oltre 15 milioni di utenti
nell’area, mentre la circolazione dei giornali arabi, inglesi e
francesi si ferma sotto le 14 milioni di copie.

''Facebook e altre piattaforme di social media conquistano
queste regioni per la possibilità che danno agli utenti di
formarsi un’opinione – spiega Carrington Malin, amministratore
delegato della Spot On Public Relations, la società che ha
condotto lo studio –. Anche se non sono siti di news propriamente
detti, questi network diffondono comunque notizie e fatti, ma
soprattutto mettono in primo piano le opinioni su ciò che accade
nel mondo: ecco perché sono rivali della carta stampata”.
Circa il 70% degli “Fb-users” proviene dalla regione Mena
(Egitto, Marocco, Tunisia, Arabia Saudita ed Emirati arabi uniti);
utenti soprattutto di sesso maschile: solo il 37% è donna, contro
il 56% negli Usa e il 52% in Gran Bretagna.

La maggiore comunità su Facebook è rappresentata da quella
egiziana, con 3,5 milioni di iscritti. In tutto il Nord Africa,
invece, vi sono 7,7 milioni di iscritti su un totale di 15 milioni
di utenti nell'area Mena. Negli Emirati arabi, invece, è il
33% della popolazione a usare Facebook, che nel Paese è diventato
il secondo sito più visitato dopo google.ae (stando ai dati
diffusi da Alexa.com). Circa il 68% degli utenti di Facebook negli
Emirati ha più di 25 anni, ma il fenomeno è in crescita tra i
più giovani. In Arabia Saudita il 48% degli utenti del social
network è under 25. Il 67% degli utenti sauditi è di sesso
maschile.

Per quanto riguarda l’uso della lingua, nonostante l'elevata
crescita di utenti in lingua araba (3,5 milioni, il 50% degli
iscritti a Facebook dai Paesi Mena sceglie l'inglese come prima
lingua, mentre il 25% seleziona il francese e solo il 23%
l'arabo. Il 98% degli utenti in lingua francese viene dal Nord
Africa.