Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Alla Reiss Romoli la nuova sede della Facoltà di Ingegneria

L’ateneo aquilano ha firmato un protocollo di intesa con il Distretto 2090 del Rotary per ricostruire la facoltà con un investimento di 4,5 mln di euro

30 Giu 2009

Una nuova sede per l'Università dell'Aquila. L’ateneo si
insedierà nei locali della 'Reiss Romoli'. Lo ha reso noto
il rettore, Ferdinando Di Orio, nel corso di una conferenza stampa
finalizzata alla sottoscrizione di un protocollo d'intesa con
il Distretto 2090 del Rotary, siglato con l’obiettivo di
ricostruire la Facoltà di Ingegneria con a un investimento supera
i 4,5 milioni.
“Dopo tre mesi di tira e molla – ha spiegato il rettore – siamo
riusciti ad avere l'autorizzazione di insediamento della
governance amministrativa e delle sedi distaccate per il know how
dell'Ict, tecnologia dell'informazione”.