Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

FISCO

Befera, software per nuovo redditometro pronto entro giugno

Il direttore generale dell’Agenzia delle Entrate: “I tempi sono giusti, prima della dichiarazione dei redditi”

29 Mar 2012

"Per il nuovo redditometro, prima di giugno verrà messo a disposizione il software". Lo ha detto Attilio Befera, direttore generale dell’Agenzia delle entrate. "I tempi sono giusti – ha detto Befera – prima delle dichiarazioni di giugno presenteremo alla stampa il nuovo redditometro che è in fase di collaudo".

Per quanto riguarda invece il vecchio redditometro, nel 2011 sono stati eseguiti circa 36.400 accertamenti con determinazione sintetica del reddito (+20%) per una maggiore imposta accertata pari a 586 milioni di euro. Di questo tipo di accertamenti più di 13.000 sono stati definiti con adesione o acquiescenza. Bene anche sul fronte delle indagini finanziarie che nel 2011 sfiorano le undici mila a fronte delle 9.371 del 2010 .

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link