Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

FormezPA e DigitPA mettono un freno ai loro piani

In attesa di conoscere le strategie del governo Monti sull’innovazione nel settore pubblico, il Formez ha “congelato” il piano triennale e DigitPA le linee guida sul cloud

17 Nov 2011

Stop alla presentazione del piano triennale di Formez PA e delle
linee guida sul cloud computing elaborate da DigitPA. Sono i primi
effetti del governo Monti sulle attività che riguardano la
pubblica amministrazione. Il nuovo esecutivo, infatti, non prevede
alcun ministro della PA e Innovazione e la decisione ha, di fatto,
bloccato alcuni appuntamenti salienti.
Il primo a fare le spese è quello sulle linee guida sul cloud
computing a cui ha lavorato DigitPA con il supporto dell’Enisa
(l’agenzia europea per la sicurezza delle reti e
dell’informazione), che dovevano essere rese note entro metà
dicembre ma che, ad oggi, sono sospese. Per l’elaborazione delle
linee lo scorso marzo era stato battezzato un tavolo di lavoro a
cui hanno partecipato circa 100 esperti provenienti dal mondo
dell’impresa, dell’università e della pubblica
amministrazione.
Fermo anche FormezPA. Il 23 novembre era stato prevista ,presso il
Cnel, la presentazione del piano triennale 2011-2013, che però è
stata rinviata a data da destinarsi.