Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

I servizi hi-tech per gli immigrati “sotto l’occhio” del Formez

Il 19 novembre a Roma presso l’Auditorium di via Rieti 13 verrà presentato il Rapporto Italiani nel Mondo 2009 in collaborazione con la Fondazione Migrantes

13 Nov 2009

Si svolgerà il prossimo 19 novembre a Roma presso l’Auditorium
di via Rieti 13 (zona Piazza Fiume) la presentazione del Rapporto
Italiani nel Mondo 2009. Per il Formez hanno collaborato
l'esperta di Politiche Sociali Maria Vittoria Magli e il
giornalista dell' Ufficio Comunicazione ed Editoria Andrea
Ugolini, scrivendo un capitolo sulle linee interpretative delle
migrazioni interne in Italia a partire dagli anni Settanta.
L’evento rientra nel progetto avviato in collaborazione tra
Formez e Prefettura di Roma per l’informatizzazione e l’invio
in modalità telematica dei servizi agli stranieri (permessi di
soggiorno, ricongiungimenti familiari).

La Fondazione Miigrantes ha redatto il Rapporto Italiani nel Mondo
2009, che è composto da 43 capitoli e 512 pagine e alla sua
realizzazione hanno collaborato 46 redattori. Il coordinatore dei
redattori Caritas/Migrantes Franco Pittau sarà il moderatore dei
lavori che verranno introdotti dal Direttore Generale Fondazione
Migrantes Piergiorgio Saviola. Il Capo Redattore del Rapporto
Delfina Licata illustrerà le linee principali del nuovo Rapporto,
mentre l'incaricato per l'integrazione del Comune di
Mannheim Giacomo Salmeri parlerà de La presenza all'estero e
il vissuto degli italiani e il Redattore regionale Caritas
Migrantes Raffaele Callia interverrà sul tema Gli italiani
all'estero e le dimensioni regionali: il caso della
Sardegna.

Nella sessione dedicata agli approfondimenti, l' Onorevole
Franco Narducci (Circoscrizione Europa Partito Democratico) e
l' Onorevole Aldo Di Biagio (Circoscrizione Europa Popolo delle
Libertà) risponderanno alle domande sulle tematiche più rilevanti
mentre il Direttore Generale per gli Italiani all' Estero e le
Politiche Migratorie Carla Zuppetti concluderà il convegno.
Il "Rapporto 2009" verrà distribuito ai partecipanti e
per i giornalisti sarà predisposta apposita documentazione.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link