Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

REGIONE LOMBARDIA

Maccari: “L’Agenda digitale sia in chiave federata”

L’assessore alla Digitalizzazione della Regione Lombardia: “Regioni determinanti affinché la suggestione del digitale si trasformi in qualcosa di concreto”

11 Apr 2012

Mila Fiordalisi

“È indispensabile che il disegno dell’Agenda digitale italiana sia in chiave federata”. Lo ha detto Carlo Maccari, assessore alla Digitalizzazione della Regione Lombardia, in occasione dell’Italian Digital Agenda Annual Forum di Confindustria Digitale, ricordando che la Regione Lombardia “è l’unica in Italia ad essersi dotata di una propria agenda digitale”.

“Serve un’agenda dei territori altrimenti si rischia un’operazione calata dall’alto che non porterà il risultato auspicato – ha puntualizzato Maccari – Le Regioni si stanno muovendo molto e la capacità di lettura che possono dare è indispensabile affinché la suggestione del digitale si trasformi in qualcosa di concreto. La moral suasion non basta, servono norme e in tal senso le Regioni sono determinanti”.