IL DEBUTTO

Il 5G al debutto commerciale, Verizon accende le nuove reti in cinque città Usa

Via al network che garantisce velocità da circa 25 a 60 volte più alte rispetto all’Lte. Houston, Indianapolis, Los Angeles e Sacramento i primi banchi di prova

01 Ott 2018

5G, via alla prima rete commerciale al mondo. Verizon ha annunciato per oggi l’attivazione nelle città di Houston, Indianapolis, Los Angeles e Sacramento.

Verizon 5G Home – spiega la compagnia – è stata creata sulla rete pre-standard 5G proprietaria dell’azienda, ed estenderà la possibilità di wi-fi super veloce in tutte le stanze della casa. “La prima rete commerciale 5G adesso è realtà”, ha dichiarato Ronan Dunne, presidente di Verizon Wireless. “Abbiamo siglato ottime partnership con numerose aziende di spicco nel mondo della tecnologia, con gli enti responsabili degli standard tecnici a livello internazionale, con gli enti pubblici, gli sviluppatori e i nostri stessi clienti, al fine di far progredire l’ecosistema 5G, e più velocemente di quanto previsto da molti. E adesso, finalmente, ci rivolgiamo anche ai clienti reali”.

WHITEPAPER
Wi-Fi o 5G per le imprese? Una guida spiega cosa (e come) scegliere
Personal Computing
Telco

I clienti in alcuni quartieri di Sacramento possono ottenere un periodo di prova gratuito di tre mesi prima di pagare $ 70 al mese (o $ 50 al mese, per i clienti che già pagano per un piano telefonico wireless Verizon) per le velocità di rete pubblicizzate a 300 megabit al secondo. La rete offre velocità da circa 25 a 60 volte più alte della copertura 4G Lte. L’accesso si espanderà successivamente al resto di Sacramento, la città annunciata all’inizio di quest’anno, con un obiettivo all’inizio del 2019.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

5
5g
V
verizon