Linkem scommette sulla robotica umanoide, accordo con Oversonic - CorCom

INNOVAZIONE

Linkem scommette sulla robotica umanoide, accordo con Oversonic

L’operatore entra con una quota di minoranza nella società italiana: si punta a realizzare sinergie in ambito R&S utili all’elaborazione di un piano strategico di sviluppo della tecnologia 5G applicata al settore

03 Mag 2021

F. Me.

Linkem scommette sulla robotica umanoide. L’operatore ha annunciato l’accordo con Oversonic, società italiana all’avanguardia nel campo della robotica, per realizzare un piano strategico di sviluppo della tecnologia 5G applicata alla robotica umanoide.

Doppia la vocazione alla base dell’alleanza: una di matrice finanziaria, grazie a un investimento di 150.000 euro e l’ingresso con una quota di minoranza, e quella tecnologica che innesca una serie di sinergie in ambito Ricerca & Sviluppo di applicazioni evolute.

La collaborazione ha infatti l’ambizione di rappresentare sul panorama italiano e internazionale un riferimento sia per eccellenza tecnologica sia per contenuti sociali, attraverso un team di talenti che lavorerà per raggiungere questi obiettivi con una forte connotazione innovativa. L’incontro tra le due aziende nasce dalla condivisione di un valore fondamentale in base al quale l’innovazione deve essere al servizio dell’umanità e ispirata da principi di etica e sostenibilità.

“Negli ultimi anni Linkem si è distinta per gli investimenti in tecnologie all’avanguardia, dimostrandosi un’azienda pioniera in ambito Open Innovation – spiega Davide Rota, Ad e fondatore di Linkem – Siamo convinti che anche in questo caso l’investimento in un settore in forte evoluzione come la robotica possa trovare molti sviluppi nella vita quotidiana delle persone. Con Oversonic condividiamo molti valori, quali la passione per l’innovazione e la proiezione al futuro, che si tradurranno concretamente in un piano strategico di sviluppo della tecnologia 5G applicata alla robotica umanoide finalizzato a dare supporto quotidiano all’attività umana nell’ambito lavorativo, dell’assistenza e non solo”.

“Oversonic si propone non solo come società di robotica, ma come piattaforma di riferimento nel panorama internazionale, per chi vuole essere protagonista nel pensare e definire il proprio futuro – dice il presidente di Oversonic Fabio Puglia – Linkem ha sposato la nostra Vision diventando non solo un socio di questa avventura, ma anche un partner tecnologico, con cui abbiamo condiviso un percorso strategico di sviluppo della tecnologia 5G applicata alla robotica umanoide che mette al centro le persone e le loro esigenze innescando una nuova e moderna robotica sociale.”

L’accordo di Linkem con Oversonic si inserisce nell’ambito delle attività del LinkemLab, la struttura organizzativa nata quasi due anni fa dedicata a realizzare investimenti strategici in nuove iniziative imprenditoriali, allo sviluppo di progettualità sul territorio in ambito Smart Cities e Digital Transformation.

Gli investimenti del LinkemLab sono orientati a creare valore per l’ecosistema 5G e si basano sugli asset strategici della Società per la creazione di soluzioni verticali innovative studiate per rispondere alle esigenze delle imprese e degli enti. L’ alleanza con Oversonic si basa sulla loro visione della robotica dedicata all’interazione con le persone, alla portata di tutti per rispondere a bisogni concreti e quotidiani.

Linkem a Telco per l’Italia, ecco l’agenda del 6 maggio

 PER LA REGISTRAZIONE CLICCARE QUI

 

 “Telco first”: la ricetta per la banda ultralarga

I fondi pubblici e gli investimenti privati, il nuovo piano aree grigie, la spinta al fixed-wireless: la strada non è affatto in discesa, ma la sfida si può vincere. Co-investimento e partnership le chiavi di volta?

17.00 Mila Fiordalisi, Direttore CorCom

17:05 Andrea Rangone, Presidente Digital360

17.15 Franco Accordino, Head Unit Investment in High-Capacity Networks Commissione Ue

17.25 Antonello Giacomelli, Commissario Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

17.35 Marco Bellezza, Amministratore delegato Infratel

17.45 Cesare Avenia, Presidente Confindustria Digitale

17.55 Dibattito con i player di mercatoModera il direttore di CorCom Mila Fiordalisi

 Simone Bonannini, Direttore Marketing e Commerciale Open Fiber

Lisa Di Feliciantonio, External Relations & Sustainability Officer Fastweb

Giovanni Moglia, Chief Regulatory Affairs & Wholesale Market Officer Tim

Marco Olivieri, Regional Sales Director Cambium Networks

Andrea Rossini, Direttore Strategy, Business Transformation & Wholesale Vodafone Italia

Francesco Sortino, Chief Marketing Officer Linkem

Marco Vecchio, Segretario Gruppo System Integrator reti Tlc Federazione Anie

Alessandro Verrazzani, Responsabile Affari Regolamentari e Istituzionali Eolo

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

D
Davide Rota

Aziende

L
linkem
O
oversonic

Approfondimenti

R
robotica
T
telco per l'italia 2021