Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

A battesimo Agile Network

29 Ago 2013

Huawei ha presentato Agile Network e Agile Switch, il nuovo S12700. Con un design sviluppato pensando alle esigenze dell’utente, lo switch Huawei S12700 garantisce maggiore affidabilità e supporta Jumbo frame Ethernet. Questa tecnologia innovativa presenta le caratteristiche necessarie per supportare le nuove tendenze del settore tra cui: il cloud computing, la tecnologia Byod, il software-defined network (Sdn), Internet of Things (IoT), e l’analisi dei “big data” per uso aziendale.

Con questa nuova tecnologia, Huawei ha permesso l’introduzione di soluzioni Sdn nelle reti campus per la prima volta, garantendo la fruizione di servizi più efficienti e snelli che evolvono dalle soluzioni single-node verso un controllo di gestione su vasta scala. Huawei S12700 fa parte della più avanzata serie di switch del settore che porterà una nuova rivoluzione nella tecnologia e nella costruzione della rete Ethernet. Dotato di distribuzione automatica e di gestione della rete, Huawei S12700 supporta la collaborazione end-to-end (E2E) in assoluta sicurezza, con la flessibilità necessaria per servizi in rapida evoluzione e completa programmabilità.

“Le nuove tendenze di servizi a banda larga, multimediali, in mobilità e di social networking stanno modificando il mercato delle reti di ultima generazione, spostando l’attenzione dalle tecnologie e dai dispositivi alla cura dei servizi offerti e all’esperienza utente”, ha commentato William Xu, Chief Executive Officer Huawei Business Group Enterprise. “Huawei è impegnata verso un’innovazione customer-centric e collaborativa con l’intera industria, mettendo al servizio dei clienti 10 anni di esperienza nel potenziamento delle capacità di rete Ip. Con il lancio del primo Agile Network e Agile Switch sono fiducioso che cambieremo il futuro delle reti aziendali di nuova generazione”.

In un’epoca in rapida evoluzione con tecnologie emergenti e tendenze come il cloud computing, i big data, la mobilità e i servizi di social networking (SNS), la gestione delle reti deve affrontare tre grandi sfide: la capacità insufficiente di elaborazione, le difficoltà di localizzazione dei guasti, e le lente risposte del servizio. Le aziende si aspettano reti in grado di fornire servizi più agili e flessibili per rispondere al meglio a queste esigenze.

Argomenti trattati

Approfondimenti

H
huawei