Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

A Trento la riunione del board dell’Etno

Si terrà il 23 e il 24 giugno 2011 il summit dell’associazione che raccoglie 41 operatori di Tlc europei

09 Dic 2010

Il 23 e 24 giugno 2011 si svolgerà a Trento il board di Etno,
l'associazione degli operatori europei delle tlc, e la riunione
straordinaria dei responsabili dell'Innovazione e Strategie e
della Rete. Etno rappresenta 41 operatori attivi in 35 Paesi, per
un giro d'affari complessivo di 267 miliardi di euro ed un
volume d'investimenti che nel 2008 ha toccato tra reti mobili e
banda larga i 33 miliardi di euro. I membri Etno, tra i quali
figurano Deutsche Telekom, France Telecom, Kpn, Telecom Italia,
Telefonica, TeliaSonera, impiegano oltre un milione di persone in
Europa.
L'associazione europea è presieduta da Luigi Gambardella, vice
presidente per le Relazioni con le Istituzioni Europee e le
Organizzazioni Internazionali di Telecom Italia. La scelta di
Trento è un riconoscimento ad una città leader
nell'innovazione, una capitale europea delle tecnologie e
telecomunicazioni.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link