Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Ad Interest Manager arriva anche in Italia

16 Dic 2009

A seguito dell’annuncio americano il 7 dicembre scorso, Yahoo!
estende anche in Italia l’uso di Ad Interest Manager, il nuovo
tool che offre agli utenti un livello di trasparenza più elevato
relativo alla pubblicità online. Ad Interest Manager è una
piattaforma all’interno della quale i visitatori di Yahoo!
possono visualizzare una sintesi riepilogativa delle proprie
attività online e scegliere in modo semplice e veloce i criteri di
esposizione alla pubblicità basata sugli interessi.

“Gli annunci personalizzati in base agli interessi  rendono
ancora più interessanti e rilevanti le attività online degli
utenti e il nuovo strumento lanciato da Yahoo! anche nel mercato
italiano offrirà una maggiore trasparenza nel funzionamento della
pubblicità offerta da Yahoo! e basata sugli interessi”, ha
dichiarato Anne Toth, Vice President of Policy and Head of Privacy
di Yahoo!.  “Yahoo! si impegna a fornire ai consumatori un
controllo maggiore delle loro attività online. Ad Interest Manager
permetterà a ciascun utente di visualizzare le tipologie di
interessi dimostrati durante la loro navigazione e consentirà agli
utenti stessi di modificare e cambiare tali interessi in modo da
avere informazioni sempre aggiornate”.

Il nuovo Ad Interest Manager di Yahoo!:
   – offre un’area dedicata in cui gli utenti di Yahoo! possono
esercitare un maggiore controllo sulla propria esperienza
online;
   – fornisce ai visitatori una visione totale dei propri
interessi sulla base dei quali viene presentata parte della
pubblicità online;
   – visualizza l’elenco delle categorie di interesse che ogni
utente può scegliere o disattivare;
   – consente agli utenti che non desiderano visualizzare annunci
basati sugli interessi di disattivarli del tutto.

“Il modello di business prevalentemente pubblicitario di Yahoo!
ci consente di fornire agli utenti prodotti e servizi gratuiti.
Naturalmente l’interazione dell’utente con l’annuncio
pubblicitario è tanto più efficace quanto meglio rispecchia gli
interessi individuali”, ha commentato Andrew Newman, Director
Advertiser Consulting Services di Yahoo!. “Ad Interest Manager
consente agli utenti di comprendere meglio il funzionamento del
processo, aprendo al contempo nuovi canali di comunicazione tra
Yahoo!, gli inserzionisti e gli utenti, in modo da garantire che le
persone possano interagire più facilmente con la pubblicità che
interessa loro”.
 
Yahoo! Ad Interest Manager è attualmente online negli Stati Uniti
e da oggi è disponibile anche in Italia. I prossimi miglioramenti
previsti per Ad Interest Manager consentiranno agli utenti di
aggiungere nuove categorie di interesse eventualmente non inserite
da Yahoo!.