Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Bt lancia la app per la video conference

L’applicazione, scaricabile su iTunes e App Store, consente di gestire, controllare e organizzare le conference tramite dispositivi mobili

17 Mag 2011

BT Conferencing lancia oggi BT Engage Meeting Mobile, l'
applicazione di video conferenza per iPhone, iPad, telefoni con
sistema operativo Android e tablet.

La nuova applicazione è un tool che permette la programmazione e
l’automatizzazione delle chiamate di video conferenza e consente
all’utente che organizza una videoconferenza di controllarne gli
apparati, di avviare velocemente una riunione, chiuderla ed
ampliare il tempo della riunione utilizzando un dispositivo
mobile.

E' compatibile con tutti gli apparati di videoconferenza dei
maggiori produttori tra cui Cisco, LifeSize, Polycom e
Tandberg.

Jeff Prestel, Amministratore Delegato di BT Conferencing, ha
dichiarato: "Questa è solo una delle soluzioni di
collaborazione che BT Conferencing offre per aiutare le aziende a
trasformare il loro modo di fare business. Un sempre maggior numero
di organizzazioni utilizza soluzioni di videoconferenza per
risparmiare denaro, aumentare la produttività e ridurre il tempo
speso per trasferte. Questa applicazione mobile, prima nel suo
genere, fornisce ai nostri clienti opzioni di controllo e di
programmazione della singola sessione di videoconferenza, anche
quando sono lontani dal proprio ufficio".

Per accedere all'applicazione, basta cercare “BT Engage”
all’interno di iTunes o App Store su un dispositivo prescelto.
L'applicazione è scaricabile gratuitamente ed è fin d’ora
disponibile. Questa nuova applicazione il lancio di BT MeetMe
Mobile Controller per le conferenze audio, che è disponibile da
settembre 2010.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link