Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Calabrò incontra gli Olo sul progetto Ngn

Si è tenuta oggi la riunione preliminare sul progetto di società della fibra con i rappresentanti dei rapporti con l’Agcom di Fastweb, Wind e Vodafone. In calendario per il 26 maggio la discussione approfondita con i tre Ad. Poi sarà la volta di Telecom Italia

21 Mag 2010

Si è tenuto oggi l'incontro preparatorio in Agcom con i
responsabili dei rapporto con l'Authority di Vodafone, Wind e
Fastweb. L'incontro è servito a una prima illustrazione del
progetto di società della fibra che verrà formalmente presentato,
quasi certamente dai tre Ad delle aziende, mercoledì 26 maggio al
Consiglio di Agcom.

La settimana successiva sarà invece la volta di Telecom Italia che
sarà audita dal Consiglio dell'Authority espressamente in
merito al progetto avanzato dagli operatori alternativi.

E intanto è fissata per lunedì 24 maggio la presentazione dei
risultati del programma Isbul (Infrastrutture e Servizi a Banda
larga e Ultra larga), realizzato dall’Autorità per le garanzie
nelle comunicazioni in collaborazione con alcuni delle maggiori
università italiane e straniere.