Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Continuano gli incentivi sul broadband

04 Nov 2010

Wind, in linea con il decreto legge sugli incentivi statali del
Ministero dello Sviluppo Economico, consente, dal 3 novembre, ai
giovani tra i 18 e i 30 anni, che non abbiano già usufruito del
contributo, di beneficiare delle agevolazioni previste dal
provvedimento, fino ad esaurimento fondi.

In particolare, per quanto riguarda la telefonia mobile, i clienti
possono beneficiare dell’incentivo governativo di 50 euro se
attivano, contestualmente a una nuova sim, una delle seguenti
opzioni per navigare su Internet in mobilità: Mega Unlimited, Mega
Ore, Mega 100 Ore o Internet No stop.

Gli incentivi si applicano anche alle promozioni Super Mega
Internet, Promo Mega -50% e Promo -50% Internet No Stop.

Anche Infostrada rende disponibili i contributi statali per le
nuove attivazioni Adsl con le offerte TuttoIncluso e Absolute Adsl.
I giovani, titolari della linea o componenti del nucleo familiare,
avranno diritto ad un ulteriore sconto di 50 euro, che sarà
riconosciuto direttamente nel conto telefonico Infostrada. Lo
sconto va ad aggiungersi alle promozioni in corso che prevedono
Adsl e chiamate verso i fissi nazionali senza limiti con
TuttoIncluso a 29,95 euro per due anni e Adsl senza limiti e
chiamate a 0 cent/min con Absolute Adsl a 19,95 euro al mese per
due anni. E’ possibile beneficiare dei bonus previsti tramite il
159, oppure sul sito www.infostrada.it.

Articolo 1 di 5