Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Fibra in Veneto e a Trento: la Giunta trentina dà il via libera

Approvato oggi dalla Provincia trentina l’accordo raggiunto lo scorso mese fra il Governatore del Veneto Galan e il Presidente della Provincia autonoma di Trento Dellai

19 Mar 2010

La Giunta provinciale di Trento ha dato il via libera, su proposta
del presidente della Provincia Lorenzo Dellai, all'accordo con
la Regione Veneto per cablare i Comuni in provincia di Belluno e di
Vicenza confinanti con il Trentino. L'intesa, da 5 milioni di
euro, è stata raggiunta lo scorso mese da Dellai e dal governatore
veneto Giancarlo Galan.

L'intervento collegherà alla fibra ottica trentina i Comuni
veneti di Sovramonte, Lamon, Fonzaso, Arsiè e Cismon del Grappa e
si realizzerà con la sinergia di tutti gli enti interessati,
attraverso l'integrazione delle rispettive infrastrutture. Lo
scopo è di migliorare la qualità della vita della popolazione dei
Comuni delle tre Province, la competitività delle imprese ed
elevare lo standard dei servizi offerti dalle pubbliche
amministrazioni locali.