Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Fornirà soluzioni di rete per Veneto Banca

17 Dic 2009

Alcatel-Lucent, in collaborazione con il business partner Effeci,
ha sviluppato l’infrastruttura di rete di Veneto Banca. I sistemi
di comunicazione precedentemente in uso sono stati sostituiti da
nuove tecnologie sicure e affidabili: in questo modo Veneto Banca
è riuscita nell’intento di migliorare la comunicazione con la
clientela di riferimento, costituita da imprese, in particolare le
piccole e medie aziende.

 Il progetto, che ha visto anche l’intervento di EDSlan in
qualità di distributore delle soluzioni Alcatel-Lucent, ha
permesso a Veneto Banca di dotarsi di un’infrastruttura di rete
che ha accresciuto la sicurezza nelle telecomunicazioni, garantita
dall’affidabilità degli impianti, e ha consentito di ottenere
l'integrazione e l'uniformità del sistema telefonico.

 Al cuore della rete di comunicazione di Veneto Banca vi è
Alcatel-Lucent OmniPCX Enterprise, una soluzione in grado di
fornire una struttura centralizzata, sicura e scalabile, che può
essere condivisa da 100.000 utenti. La presenza del controller SIP
(Session Internet Protocol) potenziato e standardizzato permette di
adottare nuove applicazioni e di gestire il dispositivo SIP in modo
facile e a costi ridotti. Il network dell’istituto bancario può
inoltre contare su AlcatelOmniPCX Office, un sistema di
comunicazione vocale avanzato con funzionalità VoIP e telefonia
IP.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link