Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

France Telecom, missione svizzera da 1,5 miliardi di euro

L’operatore fonderà la propria divisione Orange Switzerland con Sunrise Communications (Tdc), che detiene il 20% del mercato elevetico della telefonia mobile

25 Nov 2009

Missione svizzera per France Telecom. L’operatore fonderà la
propria divisione Orange Switzerland con la Sunrise Communications
di proprietà della danese Tdc e pagherà 1,5 miliardi di euro per
avere la maggioranza della società. “France Telecom deterrà il
75% della holding mentre a Tdc andrà il restante 25% – si legge in
una nota congiunta -. L'accordo sarà finalizzato nel secondo
trimestre del prossimo anno”. Nel 2008 France Telecom aveva già
fatto un'offerta senza successo per acquistare Sunrise, il
secondo maggior operatore di telefonia mobile della Svizzera.
Sunrise detiene infatti circa il 20% del mercato svizzero della
telefonia cellulare, contro il 18% di Orange e il 62% di Swisscom,
primo operatore del paese.