Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Hong Kong, è firmata Zte-Csl la prima rete Lte dual-band

L’azienda cinese fornirà all’operatore di Tlc di Hong Kong i terminali e una core network unificata per supportare contemporaneamente le tecnologie 2G/3G/Lte

23 Lug 2010

Csl Limited, principale operatore mobile di Hong Kong e filiale di
Telstra Corporation, e Zte, specializzata in apparati e soluzioni
di Tlc, implementeranno la prima rete commerciale Lte dual-band a
1800 Mhz/2600 Mhz del mondo. Il progetto segue la sigla del
contratto per la realizzazione della rete commerciale Lte in base
al quale Zte fornirà a Csl una infrastruttura Lte end to end.

Zte fornirà a Csl i terminali Lte, una core network unificata per
supportare contemporaneamente le tecnologie 2G/3G/Lte, garantendo
un’ottima user experience. La più recente tecnologia Software
Defined Radio (Sdr), supporto stazioni radio base distribuite
multi-mode e multi-banda, pronte per il re-farming dello spettro a
1800Mhz per Lte.

Csl è il primo operatore di Hong Kong a sviluppare una rete Lte
commerciale, grazie all’ evoluta rete 3G Hspa+ all-Ip ormai
completata. A causa dell’unicità della sua posizione geografica
e della sua densità abitativa, Hong Kong rappresenta uno degli
ambienti più difficili per l’implementazione di reti wireless
estese.

Zte, però grazie alla vasta esperienza e capacità maturate nel
campo della ricerca e sviluppo, con la soluzione uni-Ran ha
dimostrato innovazione e funzionalità nel soddisfare le esigenze
di integrazione multi-piattaforma in complessi ambienti di
rete.

Recentemente le due aziende si sono aggiudicate il premio ‘2010
Global Telecoms Business (Gtb) award for Lte Infrastructure
Innovation’.