Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

In Spagna la prima rete Wimax

03 Set 2010

Zte, azienda specializzata nella fornitura di apparati di
telecomunicazioni e soluzioni di rete, annuncia di aver realizzato
la prima rete WiMax 802.16e in Spagna, in collaborazione con
Iberbanda, operatore di telecomunicazioni broadband spagnolo.
L’implementazione è stata effettuata nella regione della
Galizia, sulla costa nordoccidentale del Paese, e nelle confinanti
Asturie. L’iniziativa è destinata a fornire servizi di accesso
broadband ad alta velocità.

Il contratto segue un accordo preesistente, siglato tra Zte e
Iberbanda nel dicembre 2009 per la fornitura di 500 base station
WiMax nell’arco di due anni, con l’obiettivo di portare servizi
broadband ad alta velocità nelle aree rurali della Spagna.
Zte ha costruito la più estesa rete commerciale WiMax2.3G del
Sudest asiatico, con 170.000 abbonati.

Fino a giugno 2010, Zte ha implementato con successo 59 reti WiMax
in 41 nazioni. Gli apparati di Zte sono stati forniti ai mercati
più avanzati, quali Stati Uniti, Giappone ed Europa. Nel 2009, Zte
è stata collocata da Frost & Sullivan tra i principali tre vendor
mondiali WiMax in termini di nuove reti installate. 

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link