Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Italtel vola verso Israele. Accordo strategico con Eci Telecom

Le due aziende svilupperanno congiuntamente soluzioni quadruple play destinate ai service provider internazionali

11 Nov 2009

Italtel, aziende attiva nel settore delle reti IP di nuova
generazione, e ECI Telecom, società israeliana fornitrice di
infrastrutture di networking ottimizzate per la migrazione verso
reti di nuova generazione (NGN), hanno firmato un accordo di
partnership per la vendita e la customizzazione di sistemi di
trasporto ottico per reti metropolitane e di piattaforme di accesso
per l’offerta di servizi voce, dati, video IP e di convergenza
fisso-mobile.

“L’accordo con ECI Telecom rientra nel nostro piano di sviluppo
su mercati esteri specifici e di ampliamento del perimetro di
offerta – commenta Claudio Chiarenza, General Manager e Chief
Strategy Officer di Italtel –. Questa partnership ci consente di
estendere il nostro portafoglio di soluzioni per i service provider
nei mercati dell’area Emea e dell’America Latina con prodotti
per l’accesso e il trasporto ottico e di indirizzare in modo
strutturato un segmento di mercato potenzialmente interessante,
rappresentato da quelle utilities europee dotate di una propria
infrastruttura di rete”.

Nello specifico Italtel, che diventa Global Partner di ECI Telecom,
sarà vendor e system integrator di riferimento del partner
israeliano nella realizzazione in campo di reti di comunicazione
integrate, dedicate a aziende utility, service provider e operatori
telecom. Le nuove soluzioni di rete Italtel/ECI Telecom saranno
proposte e offerte sui mercati internazionali del trasporto e
dell’accesso Quadruple Play (voce, dati, video IP, servizi di
mobilità).  

“La collaborazione avviata con Italtel consolida la nostra
presenza su mercati importanti e in crescita. Grazie al nostro
portafoglio prodotti nell’accesso e nel trasporto, Italtel potrà
così offrire ai propri clienti piattaforme evolute e predisposte
per la migrazione verso le Next-Generation Network – sottolinea
Tony Scarfo, responsabile Global Channel Sales & Partners di ECI
Telecom -. Abbiamo inoltre scelto Italtel come nuovo partner
perché è un’azienda dotata di capacità e competenze
perfettamente complementari con le nostre, oltre al fatto che può
mettere a disposizione della partnership la sua specializzazione
nella system integration, forte e riconosciuta a livello
internazionale.”   

Sulla base del contratto di partnership siglato con ECI Telecom,
Italtel si occuperà della integrazione e customizzazione, presso
il cliente, del nodo di accesso MSAN (Multi-Service Access Node)
Hi-FOCuS™ e della linea di sistemi di trasporto urbano
BroadGate®, entrambi realizzati da ECI Telecom. Il nodo di accesso
Hi-FOCuS consente di integrare voce, dati e video su di un’unica
e convergente piattaforma in standard IP. La linea Broadgate è
basata su di una piattaforma multiservizio per il trasporto di
flussi dati su fibra ottica nell’ambito di reti metropolitane.