Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La Naciòn: tre nomi in lizza per l’acquisto del 50% di Sofora

Secondo il quotidiano argentino, nella short list del Credit Suisse restano in corsa tre aziende. Isra, Aeropuertos Argentina 2000 e il fondo di investimento di Alfredo Roman interessate a rilevare la quota di Telecom Italia

10 Feb 2010

Tra le società che tempo fa hanno espresso interesse ad acquisire
il 50% di Telecom Italia in Sofora, che controlla Telecom
Argentina, sono rimaste in  corsa tre. A dare la notizia il
quotdiano di Buenos Aires, La Naciòn, che fa i nomi di  i nomi di
Eduardo Elsztain, presidente di Irsa, di un fondo
d'investimenti guidato da Alfredo Roman e del consorzio di 
Eduardo Eurnekian ed Enrique Gutierrez, della società Aeropuertos
Argentina 2000.

''L'offerta di Irsa sarebbe pari a 630 milioni di
dollari'', precisa il quotidiano, aggiungendo che
''la proposta  di Roman e' di 600 milioni''.
La terza offerta, quella di Eurnekian-Gutierrez, raggiunge
''i 580 milioni di dollari''.

''La short-list dei nomi che rimangono in corsa –
conclude La Naciòn – è stata definita ieri dal Credit 
Suisse'', l'advisor bancario incaricato di valutare la
vendita  della quota di Telecom Italia.