Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Lg taglia le stime sulla vendita di smartphone

Il produttore coreano riduce il target per l’anno in corso da 30 a 24 milioni di pezzi. Trend negativo anche per i telefonini di fascia medio-bassa, con l’obiettivo di commercializzare 114 milioni di pezzi rispetto ai 150 milioni previsti in precedenza

07 Lug 2011

Lg Electronics ha ridotto il target delle vendite degli smartphone
dell’anno in corso a 24 milioni dai precedenti 30 milioni.
“E’ vero che i nostri smartphone non stanno avendo lo stesso
successo di quelli dei concorrenti, ma continueremo a lanciare
prodotti di alto livello nel secondo semestre”, ha riferito Park
Jong-seok, presidente e Ceo della divisione delle comunicazioni
mobili di Lg.

Lg ha venduto circa 10 milioni di smartphone Optimus nel primo
semestre e conta di venderne circa 24 milioni entro la fine
dell’anno, ha aggiunto Park. Optimus è il brand sotto cui Lg
lancia sul mercato i propri smartphone. Park ha dichiarato a
Dowjones Newswires che la società mira a vendere circa 114 milioni
di dispositivi di telefonia mobile quest’anno, in calo rispetto
ai 150 milioni previsti precedentemente. Lg lancerà lo smartphone
3D, conosciuto come Optimus 3D, in Corea del Sud a partire dal
secondo semestre, che sarà venduto attraverso Sk Telecom, il
principale gestore di telefonia mobile del paese.

Optimus 3D ha un display touchscreen da 4,3 pollici che permette di
visualizzare foto tridimensionali senza l’uso degli occhialini.
Inoltre, dispone di doppie fotocamere su ogni lato e di un Cpu da 1
Ghz.