Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TELEVISIONE

M5S: Rai, aprire una discussione sul futuro

La necessità emersa in occasione dell’incontro tra i parlamentari grillini e lo Snater. Riflettori puntati anche su Telecom Italia

22 Mag 2013

E.L.

Aprire una discussione sul futuro della Rai. E’ quanto emerso nell’incontro tra lo Snater e una delegazione del Movimento 5 Stelle guidato dalla capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi.

Nel corso dell’incontro sono stati affrontati alcuni temi riguardanti quali la legge sulla rappresentanza sindacale, convenendo sulla necessità di garantire il massimo pluralismo e libertà. Lo Snater ha anche illustrato al M5S ”le problematiche relative al servizio pubblico radiotelevisivo – si legge in una nota del sindacato – per il quale il movimento ha dichiarato la massima attenzione convenendo sul fatto di aprire una discussione sul programma dello stesso Movimento relativamente al futuro della Rai”.

Per quanto riguarda Telecom, è stato illustrata la situazione aziendale in merito sia al ventilato scorporo della rete sia in merito al probabile ingresso in società di capitali stranieri; inoltre è stato ampiamente illustrata la situazione relativa all’utilizzo costante negli anni di ammortizzatori sociali come mobilità e solidarietà.