Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Mobile payment: 2,5 miliardi di utenti nel 2015

Secondo Juniper research ci sarà un incremento globale del 40% delle transazioni in mobilità nei prossimi quattro anni. A trainare il mercato la vendita di biglietti nel campo dei trasporti e dell’entertainment

28 Giu 2011

Nel 2015 saranno 2,5 miliardi a livello globale le persone ad
effettuare pagamenti via smartphone, un progresso del 40% rispetto
a 1,8 miliardi di persone che oggi concludono pagamenti via
telefonino. Queste le stime di Juniper Research, secondo cui a
trainare i pagamenti in mobilità saranno due settori specifici:
gli acquisti di biglietti di trasporto e entertainment.

“E’ vero che il settore del mobile payment offer concrete
possibilità di crescita, ma è necessario che nuovi attori entrino
nell’arena per sviluppare servizi e applicazioni a valore
aggiunto come ad esempio coupon personalizzati, schemi di
fidelizzazione e nuove offerte che aumentano l’esperienza della
realtà”, dice il Senior analyst di Juniper Research David
Snow.

Nel contempo, la società di analisi mette in guardia
dall’aumento delle frodi per alcuni tipi di pagamenti come ad
esempio il Psms e il direct billing. Nel prossimo futuro la
sicurezza mobile diventerà un tema chiave.

Dal punto di vista geografico, Estremo Oriente e Cina saranno i
mercati più grandi del mobile payment, con una quota del 30% nel
2015; Il Subcontinente indiano conterà 400 milioni di utenti fra
quattro anni.