Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuovo data center alle porte di Roma

30 Giu 2010

Wind conferma il suo impegno sul mercato Enterprise con
l’apertura  di un nuovo Data Center a Tor Cervara, vicino Roma,
realizzato per rispondere alle esigenze sempre più sofisticate in
termini di affidabilità, flessibilità e performance, della
clientela del mondo business.
La costruzione della Server Farm a Tor Cervara, che ha comportato
ingenti investimenti, è un segnale positivo in un momento
difficile dell’economia.

Il nuovo Data Center, grazie all’esperienza della controllata
ITnet e degli asset di rete Wind, permetterà l’erogazione dei
servizi di Housing, Hosting e Business Continuity con le
caratteristiche all’avanguardia. Inoltre, grazie all’impiego
delle tecnologie di virtualizzazione sia a livello di rete che
delle infrastrutture di server e di storage, il nuovo Data Center
consentirà la realizzazione delle soluzioni “su misura” in
modo flessibile, ottimizzando la spesa del cliente.

Tra le caratteristiche più importanti del nuovo Data Center, vi è
il risparmio energetico, con conseguente impatto ambientale e
abbattimento significativo dei consumi. Oltre al Data Center, Wind
prevede anche la realizzazione di un impianto fotovoltaico con
circa 160 pannelli su una superficie di circa 2000 metri
quadrati.

Gli impianti e le infrastrutture, progettati e realizzati in modo
da garantire elevati livelli di affidabilità e di sicurezza, sono
continuamente monitorati, mediante l’utilizzo di sistemi
automatizzati e il presidio di personale specializzato