Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Ok al buyback del 20% delle azioni detenute da Ote

17 Gen 2012

La società serba di telecomunicazioni Telekom Srbija ha comunicato oggi di aver firmato un accordo per un prestito del valore di 470 milioni di euro, approvato e concesso da 19 banche locali e internazionali. Secondo quanto spiegato dal comunicato della compagnia, 320 milioni di euro saranno spesi per l’acquisto del 20 per cento di azioni di Telekom attualmente in possesso della società di telecomunicazioni greca Ote, mentre i restanti 150 milioni di euro saranno destinati al rifinanziamento dell’attuale prestito di Telekom. La società di telecomunicazioni serba il 30 dicembre ha firmato con Ote il contratto di acquisto del 20 per cento di azioni della società greca. E’ stato inoltre annunciato che la transazione si concluderà entro il primo trimestre del 2012.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
buyback
O
ote