Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Service management, ecco la squadra di Telecom Italia

Definita l’organizzazione e nominati i manager della funzione affidata a Ettore Spigno nell’ambito di Top Clients

30 Mag 2011

Con una disposizione a firma dell'Ad Marco
Patuano
, Telecom Italia ha definito l'organizzazione
della squadra Service Management, affidata ad
Ettore Spigno nell’ambito della funzione Top
Clients.

In dettaglio la funzione Ict Service Engineering,
affidata a Fabrizio Broccolini, si articola
in:

Architecture Engineering, affidata a
Francesco Massafra, che assicura
l’ingegnerizzazione delle soluzioni informatiche,
infrastrutturali e di rete Lan, garantendo la progettazione e
delivery delle architetture tecnologiche abilitanti nonché la
definizione delle architetture replicabili e standardizzabili;

Vertical Platforms Engineering, affidata a
Michele Vecchione, che ai occupa
dell’ingegnerizzazione delle piattaforme verticali e relativi
servizi;

Process & System Engineering
, affidata a Cono
Franco Miragliotta
, che assicura l’ingegnerizzazione ed
il demand management per i processi ed i sistemi di supporto alle
operations, nonché il monitoraggio dei livelli di servizio
(SLA/KPI) end to end forniti alla clientela

E' stata affidata a Nicola Lattanzio, la
funzione Service Delivery, che si articola in
Project & Product Management Nord, affidata a
Maurizio Baldesi e Project & Product
Management Centro Sud
, capitanata da Piero
Mazzacchera
. Entrambe assicurano, per i territori di
competenza, le attività tecniche di delivery e consulting nonché
la gestione di progetti di network rivolti alla clientela Top
Clients e Public Sector.

Affidata a Alessandro Abolis la funzione
Operation Management and Technical Delivery, che
fornisce supporto specialistico nell’analisi della fattibilità
tecnico-economica e la successiva fase di progettazione delle
soluzioni. Assicura inoltre il presidio delle attività di
configurazione massiva per la personalizzazione dei prodotti Ict
commercializzati e la gestione del delivery on site dei prodotti e
dei servizi Ict.

La funzione ICT Control Room, affidata ad
Antonio Barone, si articola in:
Security Operation Center, affidata a
Fabio Civita;
Control Room Standard, affidata a Damiano
Cusumano
;
Control Room Custom, affidata a Marco
Mannarino
;
Custom Area Nord, affidata a Luca
Sciascera
;
Custom Area Centro Sud, affidata ad Enrico
Sticco
.

Le singole aree assicurano, per quanto di rispettiva di competenza,
la gestione dei processi operativi di assurance dei servizi Ict.