Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TECNOLOGIE

Ses, nuovo standard Ip per la tv satellitare

La nuova tecnologia di ricezione satellitare basata sul protocollo internet per la distribuzione in-home sarà disponibile entro l’anno

07 Mag 2012

Ses, l’operatore satellitare con una flotta di 50 satelliti, insieme ad importanti partner di settore, ha annunciato Sat-Ip, una nuova tecnologia di ricezione satellitare basata su Ip che demodula e converte i segnali satellitari in Ip per una distribuzione in-home a qualsiasi dispositivo abilitato Ip.

Lanciato in occasione degli annuali Ses Industry Days, il protocollo di comunicazione Sat-Ip è un nuovo standard per la distribuzione satellitare in-home. Nei due giorni di evento, più di 200 esperti del settore da produttori di elettronica di consumo a operatori di piattaforme broadcast hanno assistito ad una live demo dei multiswitch Sat-Ip in cui veniva mostrata la distribuzione dei programmi via satellite attraverso diverse infrastrutture basate su Ip (Cat5 Ethernet, Power Line, Plastic Optical Fibre e WiFi).

In un ambiente Sat-Ip, i dispositivi abilitati all’Ip come tablet, pc, laptop, smartphone, Connected Tv, console di gioco e lettori multimediali saranno in grado di ricevere i programmi via satellite. Questo significa che i consumatori potranno guardare programmi televisivi su differenti dispositivi e schermi. Con Sat Ip, i consumatori potranno accedere ad una ampia gamma di offerte satellitari, tra cui il più importante bouquet di canali Hd, sui dispositivi abilitati all’Ip con la più elevata e originale qualità dell’immagine satellitare senza usare la connessione internet. Sat-Ip diventerà uno standard ufficiale, aperto a tutti i produttori e consente loro di sviluppare un ambiente neutro di dispositivi multipli. Gli attuali prototipi consentono già la ricezione fino a otto programmi su otto differenti dispositivi video in casa.

Thomas Wrede, Vice President Reception Systems, ha dichiarato: "Sat-Ip è un salto di qualità per l’industria e i telespettatori e conferma il ruolo da pioniere negli sviluppi tecnologici nel settore dei media e Tv di Ses. Vediamo come i consumatori cercano sempre più di integrare l’esperienza di visione della Tv con dispositivi alternativi. Con Sat-Ip ci posizioniamo come leader e garantiamo ai telespettatori di poter guardare la Tv satellitare a casa potenzialmente su qualsiasi dispositivo basato su Ip e con una flessibilità senza pari quando si muovono nelle vicinanze. La nostra nuova modalità di connessione dei dispositivi permetterà a milioni di consumatori di godere della Tv satellitare su schermi multipli con la massima convenienza e qualità. Con Sat-Ip abbiamo anche dato un impulso importante all’industria, creando uno standard aperto che consente ai produttori di realizzare soluzioni innovative di distribuzione".

Il primo prodotto basato su Sat-Ip sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
sat ip
S
satellitare
S
ses
T
Tv