Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Siportal, da rivenditore Voip a operatore nazionale

Dopo l’acquisizione della licenza l’anno scorso e l’accordo con BT Italia, il reseller di servizi di Voice over Ip si trasforma a tutti gli effetti in gestore di telefonia

24 Mar 2011

Da semplice reseller di fonia Voip, Siportal si evolve e diventa
operatore telefonico nazionale. L’acquisizione nel 2010 della
licenza di operatore nazionale e la sottoscrizione di un contratto
di Wlr (Wholesale line rental) con l’operatore BT Italia spa,
permetteranno a Siportal di presentarsi al mercato con un offerta
di servizi di telefonia completa e tecnologicamente avanzata.

In tal modo, l’azienda potrà erogare i servizi sulle proprie
numerazioni geografiche e non geografiche, associate ai
collegamenti telefonici su IP, e supportare i clienti non ancora
pronti alla migrazione verso il Voip, con un vasto portafoglio di
servizi telefonici tradizionali.

Grazie alla partnership con BT Italia, scelta per l’elevata
credibilità acquisita nel mercato della telefonia e dei dati,
Siportal potrà garantire una copertura a livello nazionale della
propria offerta telefonica, erogando servizi di qualità e
affidabilità proprie di una rete IP ottimamente costruita e
consolidata nel tempo dall’operatore britannico.

La Rete Telefonica Generale attualmente rappresenta il mezzo più
diffuso per comunicare nel mondo in tempo reale tra le persone. Per
questo motivo Siportal, provider siciliano noto anche per i servizi
VoIP, diventa operatore telefonico alternativo a Telecom Italia,
accreditato presso il Ministero delle Telecomunicazioni e con
infrastruttura fornita da BT Italia.

Con questa importante scelta strategica, Siportal intende fornire
un’offerta a 360 gradi che va dal VoIP alla telefonia fissa
tradizionale, passando da Internet e dai servizi di Hosting, e
diventare così uno dei maggiori player di Tlc in Italia.

"Intendiamo entrare da protagonisti – dice Stefano Saluta,
direttore commerciale di Siportal – nel mercato della telefonia
fissa perchè lo riteniamo un settore commercialmente molto
appetibile e per rispondere alle esigenze specifiche, legate alla
telefonia tradizionale delle utenze business. E’ una scelta
coraggiosa che però, grazie alla nostra esperienza e competenza
nella fornitura di servizi altamente specializzati, siamo certi ci
darà grandi soddisfazioni. Abbiamo inoltre predisposto
un’offerta particolarmente interessante per competere con i
maggiori big del settore".

L’attivazione della linea prevede un piano tariffario senza
scatti alla risposta e il calcolo degli effettivi secondi di
conversazione – a differenza dei principali fornitori di fonia
– per garantire agli utenti una maggiore trasparenza nelle
bollette.

Questa novità verrà presentata in anteprima da Siportal, insieme
ai suoi partner tecnologici (Cisco, Dell, Microsoft, ect.) durante
la conferanza stampa del 29 marzo a Milano presso la sede di BT
Italia.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link