Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

“Sms Alert”, info sulle consegne a portata di cellulare

06 Ott 2010

La crescita impetuosa delle vendite on-line, aumentate del 16% nel
primo trimestre del 2010 (dati Osservatorio E-commerce B2C Netcomm
– School of Management del Politecnico di Milano) in Italia e il
costante incremento dei risultati delle aziende che operano nel
door to door hanno fatto da volano alla realizzazione di un nuovo
tool ideato da Tnt Express Italy per supportare chi opera in questo
settore.

Come spiega Luca Dozio, Marketing Manager di Tnt Express Italy, che
ha lanciato questo optional dopo un’attenta analisi delle
esigenze del mercato “Tnt riconosce che lo sviluppo del B2C in
Italia ha sofferto anche a causa di barriere psicologiche dei
consumer relativamente al processo logistico: semplicemente mancava
la possibilità di ottenere informazioni in modo pratico e veloce
circa l’ultima parte del processo, la consegna dell’acquisto
effettuato.
Chi opera nel B2C ha da ora la possibilità, grazie a Sms Alert di
Tnt, di avere un canale di informazioni con i propri clienti
comunicando l’imminente consegna, l’avvenuto passaggio o
qualsiasi altro evento utile a fornire al loro cliente finale una
esperienza di acquisto positiva. Oltre a ciò, chi si affida a Sms
Alert ottiene risparmi di tempo e risorse in aspetti non core per i
nostri clienti ma importantissime quali il customer service e,
diminuendo riconsegne ed eventuali giacenze, anche la gestione
complessiva del trasporto risulta meno onerosa.”

Mauro Corrente, Vertical Market Manager del B2C di Tnt Express
Italy, sottolinea a sua volta che “l’e-commerce è il settore
di business che sta crescendo di più in assoluto: permette infatti
alle aziende di ottimizzare i costi legati alla tradizionale catena
distributiva, in assoluta coincidenza con il trend italiano ed
europeo, è cresciuto negli ultimi mesi del 17,8% a livello di
revenue ed incide oramai per circa un sesto sul totale dei ricavi
del nostro business domestico. I settori maggiormente coinvolti da
questa rivoluzione on-line sono sicuramente quelli
dell’elettronica di consumo e del life-style”.

“Con Sms Alert – evidenzia Dozio – colmiamo un vuoto sul
mercato; nessuno dispone infatti di un servizio con questo livello
di dettaglio e di personalizzazione: avvisiamo il consumer
informandolo ad esempio sull’ora della consegna, sull’eventuale
pagamento da effettuare, consentendogli di mantenere il controllo
della spedizione e di organizzarsi per riceverla. Stiamo inoltre
sperimentando la possibilità di gestire, sempre via SMS, anche le
risposte ed eventuali richieste particolari”.

“In questo modo – conclude Corrente – completiamo un’offerta
che in termini di accessori e soluzioni non ha paragoni in Italia,
offrendo un servizio sicuro al 100% con informazioni puntuali e
rassicuranti relativi allo status e consegna della spedizione . Le
nostre competenze logistiche e informatiche consentono a chi vuole
entrare in questo settore di essere immediatamente operativo, di
generare subito un ebit positivo e di ottenere un elevato ritorno
in termini di customer satisfaction, il fattore-chiave per il
successo in internet”.

L’assenza del destinatario e la difficoltà di concordare
un’alternativa per la consegna all’utente finale hanno infatti
rappresentato sino a poco tempo fa una pesante ipoteca per le
aziende che desideravano affermarsi in questo nuovo mercato
caratterizzato da margini di sviluppo altissimi: Tnt aveva a questo
scopo già predisposto servizi come la Riconsegna programmata e la
Consegna su appuntamento, solutions che non solo garantiscono il
buon esito della consegna ma, ancor piu’ interessante, offrono
finalmente la possibilità di scelta a colui che acquista.