Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Sul podio tre canali italiani

22 Nov 2010

Sky Sport Channels, Current e Gambero Rosso Channel: questi i tre
canali italiani vincitori degli Hot Bird Tv Awards. La competizione
internazionale, giunta quest'anno alla tredicesima edizione ha
visto sul podio i canali tematici trasmessi da Eutelsat, principale
operatore satellitare in Europa, Medio Oriente e Africa: 150 i
canali in concorso di cui 34 in nomination, 21 le nazioni
rappresentate e 11 le categorie.

L’Italia ha schierato 12 canali in nomination di cui 3 premiati:
nella categoria “Sports” il premio è andato a due canali
dell’offerta Sky Sport Channels, creati appositamente per le
Olimpiadi di Vancouver ed i Mondiali di calcio sudafricani; nella
categoria “News” un altro premio, in ex aequo con “Bbc World
News”, è andato a “Current”, il canale creato dal Premio
Nobel Al Gore, che ha ringraziato personalmente con un
video-messaggio trasmesso durante la serata; infine un canale
italiano è stato premiato anche nella categoria ”Lifestyle”,
dove “Gambero Rosso Channel” ha vinto in ex aequo col canale
britannico “Information Tv”.

Una delle novità di quest’anno, il premio Best programme,
dedicato ai migliori programmi presentati da ogni emittente, è
andato a “Metro”, un film trasmesso dall’emittente russa Rtr
Planeta, che utilizza la costruzione delle rete metropolitana
moscovita come un modo per ricostruire la storia della Russia.
All’interno della stessa sezione, il documentario “The Battle
for Afghanya Valley”, trasmesso da France 24, si è aggiudicato
la Menzione Speciale.

L’altro nuovo riconoscimento, il premio Best new channel,
riservato al canale più interessante nato nel corso dell’ultimo
anno, è andato al canale sudafricano SuperSport International.

Il canale polacco di informazione giornalistica “Tvn Warszawa”
si è aggiudicato il People’s Choice Award: un rinnovato
riconoscimento di fedeltà da parte dei propri telespettatori. Il
canale ha ricevuto il maggior numero di voti dalla giuria popolare,
che ha potuto votare online scegliendo tra i 150 canali ammessi al
concorso