Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Telecom Italia, ecco la squadra di Cicchetti

Affidata a Gianfranco Ciccarella, Daniele Franceschini e Emanuele Ranieri la responsabilità di definire gli scenari per lo sviluppo delle reti di nuova generazione fisse e mobili e dei relativi servizi

11 Mag 2011

Gianfranco Ciccarella, Daniele Franceschini ed Emanuele Ranieri:
questi i tre manager ai quali Telecom Italia ha affidato il compito
di definire gli scenari per lo sviluppo delle reti Ngn fisse e
mobili e dei servizi ultrabroadband. Con una disposizione a firma
del Presidente Franco Bernabè, l'azienda ha definito la
squadra della funzione Strategy capitanata da Oscar Cicchetti a cui
fa capo per l'appunto la responsabilità di assicurare
l’analisi degli scenari di sviluppo delle reti e dei servizi di
nuova generazione e, in raccordo con le strutture aziendali
coinvolte, il coordinamento degli accordi di partnership e delle
iniziative territoriali in tema di Ngn, nonché lo sviluppo
dell'Industry Ict, lo studio e l’impostazione di operazioni
straordinarie di rilevanza strategica.

La funzione Strategy è stata così articolata:

Next Generation Access Network & Partnership,
affidata a Gianfranco Ciccarella, avrà la
responsabilità di assicurare l’analisi dell’evoluzione
tecnologica, degli scenari di sviluppo delle reti di accesso di
nuova generazione a supporto delle attività domestiche e
internazionali ed il coordinamento delle iniziative di partnership
in raccordo con tutte le funzioni aziendali interessate.

Next Generation Mobile Network, affidata a
Daniele Franceschini, si occuperà di assicurare
l’analisi dell’evoluzione tecnologica e degli scenari di
sviluppo delle reti mobile di nuova generazione a supporto delle
attività domestiche e internazionali.

Next Generation Network Services, affidata a
Emanuele Ranieri, garantirà l’analisi
dell’evoluzione degli usi della rete, di individuare famiglie di
servizi legati all’evoluzione delle reti, di analizzare i
relativi ecosistemi e di individuare potenziali partnership.

Nell'ambito della funzione Strategy sono poi state organizzate
le articolazioni Future Center, Business Planning  e Progetti
speciali territoriali.

A capo di Future Center confermato Roberto
Saracco
; Business Planning è stata
affidata a Rafael Giorgio Perrino e
Progetti Speciali Territoriali a Nicola
Barone
.

A Oscar Cicchetti risponde Giordano Gregorig per
il coordinamento dello Steering Committee per i
rapporti con Telefonica.