Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Tim Partecipacoes dice sì al Novo Mercado

L’assemblea dei soci dà il via libera al segmento della Borsa di San Paolo dedicata alle società con una corporate governance superiore. L’Ad Luciani. “Grande soddisfazione per l’operazione”

23 Giu 2011

I soci di Tim Participacoes, la controllata brasiliana di Telecom,
hanno dato il via libera al passaggio della quotazione al Novo
Mercado, il segmento della Borsa di San Paolo dedicato a quelle
società che si impegnano volontariamente ad adottare pratiche di
corporate governance superiori a quelle richiesti dalla legge.
L'assemblea straordinaria ha anche approvato la conversione di
tutte le azioni privilegiate in azioni ordinarie e la riforma dello
Statuto in base al Regolamento Emittenti della Novo Mercado.

L'amministratore delegato Luca Luciani e il direttore
finanziario Claudio Zezza hanno entrambi sottolineato “la grande
soddisfazione per l'operazione Novo Mercado”, si legge in una
nota, portando a dimostrazione dei criteri di trasparenza e
adeguatezza per tutti gli azionisti, la massiccia presenza in
assemblea (circa l'80% del capitale) e il voto quasi unanime
(99%) al rapporto di cambio.