Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LA NUOVA RACCOMANDAZIONE

Tlc, mercati rilevanti: la Ue punta a revisione

La Commissione europea ha dato il via al tender per identificare la società di analisi che si occuperà di valutare la revisione dei sette mercati sottoposti a regolazione ex ante. Candidature aperte fino al 17 settembre

18 Lug 2012

Mila Fiordalisi

Revisionare la “lista” dei mercati rilevanti delle Tlc: è questo lo scopo a cui punta la Commissione europea che nei giorni scorsi ha dato il via ufficialmente a un “tender” per identificare la società di consulenza a cui affidare la nuova analisi dei mercati in vista della revisione della Raccomandazione in vigore dal 2007 che ha portato a 7 (dai precedenti 18) i mercati soggetti a regolazione ex ante . “Lo studio consisterà nell’identificare quali aggiustamenti effettuare e quali mercati sottoposti a regolazione ex ante debbano essere revisionati”, si legge nell’annuncio pubblicato sul sito Internet della Commissione europea. Lo studio punta inoltre all’eventuale identificazione di nuovi mercati (inclusi quelli transnazionali) e a valutare l’impatto delle eventuali future revisioni sugli attuali mercati regolamentati.

Le candidature sono aperte fino al 17 settembre e la Commissione europea identificherà la società di consulenza preposta alla nuova analisi entro la fine del 2012 – l’analisi dovrà poi essere conclusa entro la prima metà del 2013).

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
commissione europea