Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Un nuovo servizo ultra-internet per privati e aziende

11 Feb 2011

Unidata, azienda italiana pioniera nel campo delle
Telecomunicazioni e System Integration lancia UniFiber-50 e
UniFiber-100, nuovi servizi di accesso ad Internet totalmente in
fibra ottica da 50 e 100 Mega-bit di tipo Fiber to The Home.

Le vantaggiose offerte sono rivolte sia agli utenti residenziali
che alle aziende, a prezzi veramente competitivi, a partire da 48
euro (iva inclusa) al mese e comprendono: Router in fibra ottica
con Wi-Fi incluso, connessione fino a 5 computer, 2 Linee
telefoniche Voip – (1 linea telefonica Voip per UniFiber-50),
portabilità del numero telefonico, telefonate illimitate gratuite
verso numeri di rete fissa nazionale (urbane ed interurbane), 3
e-mail fino a 3Gb cadauna, e IP pubblico dinamico.

“ Si tratta di un primo frutto iniziale che la nuova rete NGN
(Next Generation Network) può offrire – dice Renato Brunetti,
Presidente di Unidata – un salto epocale per Internet, rispetto
all’ accesso con i doppini telefonici di rame delle attuali Adsl.
Unidata ha scelto di utilizzare la tecnica Ftth (Fiber to the Home)
con fibra ottica che arriva direttamente nella abitazione degli
utenti. I vantaggi che ne derivano molto significativi; con la
velocità di 50 o 100 Mbit, cambiano le prospettive della rete, sia
per uso personale sia in ambito professionale e aziendale: nell’
intrattenimento, attraverso l’utilizzo della Internet Tv, video
on demand, streaming,
videocomunicazione, download e la reale possibilità d’uso del
Cloud-Computing una grande promessa di Internet dei prossimi anni,
soprattutto per le aziende ”.

Unidata ha già iniziato alcune installazioni con i cavi in fibra
ottica a Roma. Una prima operazione di questo tipo è stata
effettuata nella zona di Roma-Appia –Via Lucrezia Romana –
all’interno di un condominio composto da 500 appartamenti. Tutti
i residenti ora possono usufruire del servizio Unifiber, utilizzare
Internet senza alcun limite e abbandonare una volta per tutte
l’Adsl.

Con un piccolo numero minimo di abbonati, Unidata è in grado di
portare il servizio sia negli stabili condominiali sia nei grandi
centri commerciali e direzionali, questa iniziativa è disponibile
al momento del Comune di Roma e in aree limitrofe.
Il vecchio “doppino” può andare finalmente in pensione e
lasciare spazio alla fibra ottica, un obiettivo strategico
fondamentale per il Paese.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link