Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Vodafone rafforza la joint venture con l’americana Verizon

Le due società stanno valutando la fusione delle attività destinate ai clienti multinazionali e l’acquisto congiunto di dispositivi per la gestione dei network

14 Mar 2011

Vodafone Group sta rafforzando i legami con il partner americano
Verizon Communications, il che potrebbe portare risparmi per
miliardi di sterline, oltre a un ripresa dei dividendi della joint
venture di telecomunicazioni Verizon Wireless. Lo riporta il Sunday
Times, senza citare fonti.

Le due società stanno valutando dei piani per mettere in comune
parte delle loro divisioni che offrono servizi a clienti
multinazionali, oltre ad effettuare acquisti congiunti di
dispositivi per la gestione delle reti, riferisce il sito del
Sunday Times.

L’accordo lascia intuire che Verizon sia poco disposta ad
acquistare Vodafone senza Verizon Wireless, continua
l’articolo.

Vodafone sarebbe vicina alla dismissisione della sua quota nella
francese Sfr, aggiunge il giornale.