Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LA NOVITÀ

Vodafone, smartphone e cordless tutto in uno

Scaricando l’app “Vodafone Station 2” il cellulare si trasforma nel telefono domestico e le chiamate vengono tariffate sulla base dell’abbonamento residenziale. Tra le funzioni, possibilità di integrare le rubriche e servizi di segreteria telefonica

18 Ott 2012

L.M.

Lo smartphone può diventare telefono di casa con Vodafone. Grazie alla nuova app “Vodafone Station 2” sarà possibile trasformare il cellulare nel cordless dell’abitazione, effettuare e ricevere chiamate di rete fissa con il cellulare, condividere rubrica, elenco chiamate e avvisi con la propria Station 2.

L’app, disponibile su iOS e Android, permette di utilizzare le tariffe dell’Adsl Vodafone per chiamare da casa non solo con il telefono fisso, ma anche con il cellulare. Le chiamate vengono così tariffate come se fossero fatte dal telefono fisso di casa, esattamente come con un cordless tradizionale: gli utenti potranno telefonare con il proprio smartphone usando il loro numero di casa, alle tariffe del proprio abbonamento di casa, ma potranno comunque continuare ad usare il cellulare per effettuare e ricevere chiamate su rete mobile. L’utilizzo dell’app non prevede costi aggiuntivi rispetto al canone mensile dell’Adsl.

Per attivare il servizio è sufficiente collegarsi ad App Store o Play Store, installare l’applicazione sullo smartphone e collegarlo in WiFi alla Vodafone Station 2.

Sono molteplici le principali funzioni dell’app. È in grado per esempio di integrare la rubrica dello smartphone con quella della Vodafone Station 2, perché è possibile copiare la rubrica del cellulare, o parte di essa, su quella della Station 2. Si può visualizzare lo storico delle chiamate: l’elenco di quelle effettuate e ricevute con il telefono di casa viene visualizzato anche sullo schermo dello smartphone e non solo su quello della Station 2. Viceversa, tutti gli avvisi Vodafone leggibili dallo schermo della Station 2 saranno riportati anche sullo schermo dello smartphone. Si possono inoltre gestire i servizi voce disponibili con l’Adsl di Vodafone: è possibile configurare i servizi di segreteria telefonica, trasferimento di chiamata e avviso di chiamata direttamente dallo smartphone.

Vodafone Italia sottolinea che, con questa applicazione, intende rafforzare ulteriormente il suo posizionamento innovativo nel mercato della convergenza tra fisso e mobile.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link