Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Warning del Cert-Spc sbarcano su iPhone e Android

I bollettini emanati dall’unità di prevenzione e gestione degli incidenti informatici del nostro Paese sbarcano sui dispositivi mobili degli utenti

13 Apr 2011

Sbarcano su iPhone e sugli smartphone Android i contenuti e
aggiornamenti informativi emanati dall'unità di prevenzione e
gestione degli incidenti informatici del nostro Paese, il Cert-Spc
(Computer Emergency Response Team) del Sistema Pubblico di
Connettività (Spc), la grande intranet della Pubblica
amministrazione centrale e territoriale del nostro Paese, con
rilevanti propaggini all’estero.

Il Cert-Spc ha progettato e sviluppato con risorse interne
un’applicazione specifica per dispositivi mobili equipaggiati con
il sistema operativo Android di Google, al momento in versione
beta, e per l’Apple iPhone, che consente di visualizzare i
bollettini (warning) pubblicati e di ricevere gli aggiornamenti
sulle risorse, iniziative e eventi promossi dalla stessa
unità.

L'iniziativa, analogamente a quella delle Risorse per
l'Incident Management (Rim) il software realizzato dal Cert-Spc
per la condivisione immediata delle informazioni sulle minacce
informatiche – mira ad aumentare l'efficacia dell'azione di
prevenzione degli incidenti informatici attraverso la diffusione
tempestiva e gratuita su apparati mobili di informazioni sul
diffondersi degli pericoli imminenti in Rete.

L’aspettativa è anche quella di far maturare e consolidare nella
Pubblica amministrazione la consapevolezza di una cultura della
sicurezza impiegata alle tecnologie informatiche.

L'applicazione, disponibile gratuitamente nell’App Store di
Apple e nel web market di Google Android (versione beta),
costituisce una prima esperienza nel campo delle applicazioni dei
dispositivi mobili.
L'accessibilità, anche in mobilità, alle informazioni sugli
aspetti di sicurezza informatica delle Pubbliche amministrazioni
connesse al Sistema Pubblico di Connettività, travalica l’area
degli addetti ai lavori in quanto costituisce un elemento di
interesse e protezione per i cittadini che sempre più utilizzano
tecnologie e servizi telematici erogati proprio dalle PA, alla cui
sicurezza ed efficienza informatica contribuisce il Cert-Spc.

Per questo il portale web (www.cert-spc.it) e l'applicazione
per Apple iPhone e gli smartphone Android costituiscono uno dei
riferimenti istituzionali nel panorama della sicurezza informatica
che fanno parte dell'offerta dei servizi erogati da DigitPA
presso cui il Cert-Spc opera.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link