Realtà virtuale, investimenti alle stelle. Mercato in crescita del 113%

TREND

Boom in vista per le nuove tecnologie nel corso dei prossimi quattro anni. La spesa per prodotti e servizi worldwide destinata a balzare dagli attuali 11,5 ai 215 miliardi di dollari del 2021. Segmento consumer il driver attuale: ma industria e trasporti prenderanno il sopravvento a stretto giro

Futuro stellare senza precedenti per il mercato della realtà aumentata e virtuale. I ricavi worldwide sono destinati a salire del 100% e oltre per ogni anno dei prossimi quattro anni, secondo Idc. La spesa totale per prodotti e servizi si prevede che balzerà dagli 11,4 miliardi di dollari nel 2017 ai quasi 215 miliardi di dollari del 2021, con un tasso di crescita annuo del 113%. Gli Stati Uniti saranno la regione che registrerà il maggior volume di spesa nel 2017 (3,2 miliardi di dollari).

Se al momento il driver è rappresentato dal segmento consumer (giochi e visori), si stima però che gli investimenti maggiori arriveranno a breve dal manifatturiero e dal retail. Entro il 2021 infatti alcuni dei settori del manifatturiero e del retail supereranno per volume il consumer negli Stati Uniti.

Sia le tecnologie AR che VR rappresentano aree massime di investimento grazie alla disponibilità di nuove forme di hardware. Fra le altre le applicazioni Hololens di Microsoft, applicazioni come Snapchat. ARKit di Google, Google Glass e Google Lens spingeranno ulteriormente gli sviluppi e l'interesse dei consumatori.

"Ma quando si affacceranno le prime forme di hardware di prossima generazione, i vertici dell'industria saranno i primi ad abbracciarlo", ha detto Tom Mainelli, vice presidente del programma Idc per i dispositivi AR / VR. "Altri settori come governo, trasporti e istruzione utilizzeranno le capacità di trasformazione di queste tecnologie", dice Marcus Torchia, direttore della ricerca Idc Consumer Insights and Analysis.

Le regioni che sperimenteranno la crescita più rapida per il periodo 2016-2021 sono Canada (145%), Europa centrale e orientale (134%), Europa occidentale (121%) e Stati Uniti (121%).

Il segmento dei consumatori sarà la maggiore fonte di reddito in ogni regione nel 2017. Negli Stati Uniti e nell'Europa occidentale, i segmenti più fruttuosi deriveranno dai processi di produzione manifatturieri. Nel corso dei quattro anni il segmento consumer negli Usa sarà superato dalla produzione, da processi di government, dalla vendita al dettaglio, costruzioni, trasporti e servizi professionali.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Agosto 2017

TAG: virtual, augmented reality

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store