Arriva l'app Photoshop Touch per iPad

ADOBE

Adobe Systems Incorporated ha annunciato la disponibilità immediata delle app Adobe Photoshop Touch – Adobe Color Lava, Adobe Eazel e Adobe Nav – per Apple iPad, disponibili nell’Apple App Store. Le tre app sono state sviluppate da Adobe utilizzando il kit di sviluppo software Photoshop Touch Software Development Kit (Sdk) per dimostrare le potenzialità dell’interazione fra Photoshop e i dispositivi tablet.

“I tablet sono destinati a diventare parte integrante dei flussi di lavoro creativi e queste applicazioni associate a Photoshop sono solo un primo indicatore della creatività che ci si può attendere da Adobe e dalla sua comunità di sviluppatori – afferma Paolo Motta, Creative Solutions Business Manager Emea, Adobe Systems -. Con il nostro nuovo Touch SDK scopriremo modalità innovative e sorprendenti per mantenere Photoshop al centro del processo creativo a prescindere dal dispositivo utilizzato: sia esso un computer desktop, un tablet Android o un dispositivo iOS o BlackBerry PlayBook”.

Adobe Color Lava per Photoshop, Adobe Eazel per Photoshop e Adobe Nav per Photoshop uniscono l’interattività e il
divertimento dei dispositivi touch con la potenza e la precisione di Photoshop, per consentire agli utenti di realizzare
campionature colore personalizzate, dipingere direttamente sullo schermo e utilizzare i noti strumenti di Photoshop direttamente dai dispositivi tablet. Queste applicazioni sfruttano la tecnologia touch screen di iPad per realizzare un’esperienza realmente “immersiva”, tattile e mobile ed estendono l’esperienza di Adobe nel mercato mobile e tablet iniziata con Photoshop Express, Adobe Ideas e Adobe Connect Mobile.

Photoshop fa parte della famiglia di prodotti Adobe Creative Suite 5.5, recentemente annunciata, che consente a designer e sviluppatori di creare contenuti per le piattaforme tablet e smartphone già affermate o emergenti. I possessori di Photoshop CS5 possono scaricare gratuitamente l’aggiornamento che abilita la nuova interazione fra Photoshop e i dispositivi tablet. I primi feedback sulle applicazioni Photoshop Touch sono stati positivi. In una valutazione “First Look” di Macworld, Lesa Snider afferma che: “Poiché nulla vi separa dalla vostra creazione artistica, potete concentrarvi sulla creatività nella sua accezione più pura”. Snider registra inoltre l’entusiasmo suscitato dal nuovo Photoshop Touch Sdk e afferma: “Senza dubbio, gli sviluppatori lavoreranno senza sosta per spingere all’estremo questa nuova tecnologia e creare altre utili app di Photoshop integrate”.

Il kit Photoshop Touch Sdk consente di sviluppare per numerosi dispositivi, quali iOs, Android e BlackBerry PlayBook.
Attraverso l’Sdk, gli sviluppatori hanno ampio accesso alle funzionalità di Photoshop e usufruiscono della libertà di innovare e creare nuove applicazioni o di aggiungere funzionalità a quelle esistenti. Adobe si è già impegnata con molti sviluppatori per integrare i tablet e gli altri dispositivi nei workflow creativi che supportano gli utenti di Photoshop attraverso modalità nuove ed entusiasmanti.

Adobe Color Lava consente ai creativi di utilizzare le dita per mescolare i colori sull’iPad creando temi e campionature
cromatiche personalizzati da trasferire successivamente in Photoshop.

Adobe Eazel usufruisce di una tecnologia pittorica avanzata che consente agli artisti digitali di realizzare dipinti intensi e
realistici con le proprie dita e presenta un nuovo tipo di interazione fra pittura “a fresco” e “a secco”. Questi dipinti
possono essere inviati direttamente a Photoshop Cs5 per il compositing o per una lavorazione ulteriore.

Adobe Nav migliora l’efficienza del workflow permettendo agli utenti di selezionare e controllare gli strumenti di
Photoshop utilizzando quale superficie di input l’iPad, personalizzare la barra degli strumenti, esplorare e ingrandire fino
al 200% i file aperti di Photoshop, oppure creare nuovi file con facilità.

Adobe Photoshop Touch Software Development Kit (Sdk) consente agli sviluppatori di realizzare applicazioni per tablet che interagiscono con Photoshop da dispositivi Android, BlackBerry PlayBook e iOS.

16 Maggio 2011