Astronomia in banda larga. In streaming la stella Sole

DIDATTICA

Appuntamento domenica 25 luglio con una sessione astronomica in streaming resa possibile dalla rete wireless del Csp di Torino

Prosegue l'attività di Astronomia in rete - astro.csp.it - il progetto dimostratore dedicato al supporto che le Ict e la banda larga possono offrire alla divulgazione scientifica curato dal Csp (Centro supercalcolo Piemonte).

Doppio appuntamento il 25 luglio: doppio perché il progetto Astronomia in rete prevede sia un'osservazione del Sole “in loco” (dalla cupola dell’Osservatorio di Alpette (Torino) e dall’Osservatorio della Val di Pellice, sia una parallela sessione in in streaming accessibile dal proprio computer dal sito di Astronomia in Rete (http://astro.csp.it/) grazie alla rete wireless a banda larga messa a disposizione del Csp.

Nato con l'obiettivo di dare visibilità alle iniziative che ruotano attorno al mondo dell'astrofilia e dei filoni di ricerca astronomica attivi in Piemonte, Astronomia in Rete costituisce anche un'occasione per sperimentare l'uso della banda larga a supporto dell'attività didattica e scientifica favorendo la collaborazione e la condivisione tra gruppi concentrati sulla ricerca scientifica.

23 Luglio 2010