L’EVENTO DIGITAL360

Cybersecurity360 Summit, appuntamento a Roma il 16 maggio



Indirizzo copiato

A dibattito rappresentanti delle istituzioni e player di mercato. Ad aprire i lavori Bruno Frattasi, direttore generale dell’Agenzia per la Cybersicurezza nazionale. Focus su minacce e opportunità figlie dell’intelligenza artificiale

Pubblicato il 10 mag 2024



Cybersecurity,And,Secure,Nerwork,Concept.,Data,Protection,,Gdrp.,Glowing,Futuristic

I massimi esperti nazionali di sicurezza informatica, provenienti dal mondo delle istituzioni e delle imprese, a confronto sui temi emergenti della cybersecurity: a ospitare il dibattito sarà l’edizione 2024 del Cybersecurity 360 SummIT, l’evento di Digital360 in programma per giovedì 16 maggio a Roma Eventi Fontana di Trevi, in piazza della Pilotta, dalle 9:30 alle 13, organizzato da Cybersecurity360 e AgendaDigitale.eu (Clicca qui per iscriverti).

“Attacchi che evolvono, scenari che cambiano. La nuova era della cybersecurity, tra AI e sostenibilità”: questo il titolo dell’evento che sarà un’occasione approfondimento sulle ultime innovazioni, le nuove tecniche di attacco e di difesa, il ruolo della compliance e degli impatti normativi per la cyber resilienza delle imprese. Tra i partecipanti sono in agenda Bruno Frattasi, direttore generale dell’Agenzia per la Cybersicurezza nazionale, Ivano Gabrielli, direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, e Guido Scorza, componente del Collegio del Garante per la protezione dei dati personali.

L’agenda dell’appuntamento

A introdurre i lavori sarà Alessandro Longo, direttore responsabile di AgendaDigitale.eu e Cybersecurity360, mentre l’intervento di apertura sarà quello di Bruno Frattasi.

Alla prima tavola rotonda, dedicata a “Innovazione e intelligenza artificiale: verso un futuro sicuro”, mmoderata da Gabriele Faggioli, Ad di Partners4Innovation, prenderanno parte Elena Bottinelli, Head of digital transition and transformation del Gruppo San Donato, Luisa Franchina, PhD presidente dell’Associazione Italiana esperti Infrastrutture Critiche e Partner di Hermes Bay, Davide Manconi, Cyber Security Manager di Eni Plenitude, Ranieri Razzante, Membro del Comitato Strategico sull’AI presso la Presidenza del Consiglio, Fabio Ugoste, Ciso di Intesa San Paolo.

Dopo l’intervento di approfondimento su “rischi e minacce cyber” di Ivano Gabrielli è in programma la seconda tavola rotonda, moderata da Alessio Pennasilico, Information and Cyber Security advisor dell’Associazione Informatici Professionisti. Al dibattito prenderanno parte Yuri Rassega, Ciso di Enel e presidente di Associso, Alessandro Rossi, Ceo di Advens Italy, Alessio Stellati, regional director di Rubrik, Massimo Tripodi, country manager Italia di Veracode, Stefano Vercesi, Ciso di Pirelli, Valerio Visconti, group Ciso di Autostrade per l’Italia.

Alle 12 è in programma l’intervento di scenario sul futuro della privacy nell’era AI di Guido Scorza, prima della terza tavola rotonda dedicata al rapporto tra cybersecurity e requisiti Esg, moderata da Anna Cataleta, senior partner di Partners4Innovation. Al dibattito prenderanno parte Marco Bavazzano, Ceo di Axitea, Andrea Chittaro, executive director global security & cyber defence di Snam, Nicla Diomede, direttore del dipartimento di cybersecurity e sicurezza urbana di Roma Capitale, Federica M.R. Livelli, business continuity e risk management consultant e Bci cyber resilience committee member, Clusit Scientific Committee Member ed Enia scientific committee member, e Michele Vecchione, head of marketing for enterprise cybersecurity offering di Tim.

Articoli correlati

Articolo 1 di 5