Hacker all'assalto della Bank of Valletta: operazioni sospese - CorCom

L'ATTACCO

Hacker all’assalto della Bank of Valletta: operazioni sospese

La più grande banca di Malta ha stoppato i servizi online e chiuso gli sportelli dopo aver scoperto l’intrusione. Rassicurazioni ai clienti: “Nessun conto è stato compromesso”

13 Feb 2019

Operazioni bloccate nella Bank of Valletta, la più grande banca di Malta, a causa di un attacco informatico. L’istituto ha chiuso tutte le sue attività – filiali ma anche servizi di e-banking – dopo aver scoperto che alcuni hacker stavano cercando di accedere ai suoi sistemi. Offline anche il sito web.

La banca ha rassicurato i clientisul fatto che conti e depositi non sono stati “in alcun modo compromessi” e che stava lavorando per riprendere i normali servizi il prima possibile.
“Stiamo operando a stretto contatto con le autorità di polizia locali e internazionali”, si legge in una nota.

WEBCAST
Come sviluppare una sicurezza personalizzata per le esigenze di ogni settore di attività?
Sicurezza

In passato anche altre banche maltesi hanno segnalato attacchi informatici, ma questa è stata la prima volta che una banca ha chiuso tutte le sue operazioni per effetto dell’assalto informatico.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

H
hacker
M
malta