L'ATTACCO

Hacker all’assalto della Bank of Valletta: operazioni sospese

La più grande banca di Malta ha stoppato i servizi online e chiuso gli sportelli dopo aver scoperto l’intrusione. Rassicurazioni ai clienti: “Nessun conto è stato compromesso”

13 Feb 2019

Operazioni bloccate nella Bank of Valletta, la più grande banca di Malta, a causa di un attacco informatico. L’istituto ha chiuso tutte le sue attività – filiali ma anche servizi di e-banking – dopo aver scoperto che alcuni hacker stavano cercando di accedere ai suoi sistemi. Offline anche il sito web.

La banca ha rassicurato i clientisul fatto che conti e depositi non sono stati “in alcun modo compromessi” e che stava lavorando per riprendere i normali servizi il prima possibile.
“Stiamo operando a stretto contatto con le autorità di polizia locali e internazionali”, si legge in una nota.

DIGITAL EVENT 9 SETTEMBRE
Cyber Security: tra tecnologia e cultura del dato. Ecco cosa fanno i Security People
Legal
Sicurezza

In passato anche altre banche maltesi hanno segnalato attacchi informatici, ma questa è stata la prima volta che una banca ha chiuso tutte le sue operazioni per effetto dell’assalto informatico.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

H
hacker
M
malta