Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL PIANO

5G, governo al rilancio: investimenti “significativi” nel Def

La bozza del Programma nazionale riforme (Pnr) contenuta nel Documento di economia e finanza prevede nuove risorse anche per la banda larga. Sprint anche su blockchain e intelligenza artificiale

09 Apr 2019

F. Me

Nuove risorse per banda larga e 5G nella nota du aggiornamento del Def. Risorse significative saranno investite nella diffusione della banda larga e si promuoverà lo sviluppo della rete 5 – si legge nella bozza del Programma nazionale riforme (Pnr) contenuta nel Def – L’obiettivo strategico per i prossimi anni risiede nella creazione delle condizioni per un efficace lancio commerciale e diffusione di questa innovativa tecnologia. Sul fronte strategico il Governo sarà impegnato nella realizzazione del Piano aree grigie e nella strutturazione di strumenti operativi di sostegno della domanda di servizi digitali”. Il documento sarà discusso nel Cdm in programma oggi.

Focus anche sulle tecnologie 4.0. “Lo sviluppo dell’economia richiede anche un ampio sforzo nel campo dell’innovazione tecnologica e della ricerca – si legge ancora nel Def – Il Governo concluderà il lavoro per la predisposizione delle Strategie nazionali per l’Intelligenza Artificiale e per la Blockchain, entrambe elaborate con il supporto di esperti su questi temi. Accanto alla pianificazione strategica proseguiranno le sperimentazioni sull’utilizzo di queste tecnologie”.

“Si intende inoltre partecipare attivamente al programma Europa Digitale che si indirizzerà allintelligenza artificiale, alla sicurezza informatica, alle competenze digitali, alla digitalizzazione dell’Amministrazione pubblica e ai supercomputer”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

5
5g
B
Banda Larga
D
Def

Articolo 1 di 4