Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL CONVEGNO

Agenda, appello tripartisan: “Sia priorità del nuovo governo”

Ngn, e-commerce e alfabetizzazione digitale. Lanzillotta, Gentiloni e Palmieri concordano sulla necessità di accelerare sulla digitalizzazione nella prossima legislatura. Il confronto serrato in occasione di un convegno organizzato dal Corriere delle Comunicazioni

20 Feb 2013

Federica Meta

E-commerce, reti di nuova generazione e snellimento della burocrazia. Sono queste le tre azioni chiave pe rilanciare l’Italia e che mettono d’accordo i partiti italiani. Tre politici esperti di innovazione si confrontano al convegno “L’Italia e l’Agenda digitale nella prossima legislatura“, organizzato dal Corriere delle Comunicazioni. Secondo Linda Lanzillotta (Scelta Civica con Monti per l’Italia) è necessario “correggere gli errori del federalismo digitale”, mentre Paolo Gentiloni (Pd) ha messo in evidenza il ruolo degli open data come strumento per affrontare “la crisi di rappresentanza politica”. Per Antonio Palmieri (Pdl) serve più “cultura digitale per le classi dirigenti”.

Per leggere online l’ultimo numero del Corriere delle Comunicazioni basta scaricare l’applicazione per iPad, iPhone, Android e Windows Phone.