Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TRASPORTO AEREO

Airfrance regina dei social tra le compagnie aeree europee

Secondo la rilevazione de IlSocialpolitico, Alitalia ha ancora molta strada da fare sia su Facebook sia su Twitter. La seconda posizione è occupata da British Airways, seguita da Lufthansa

20 Lug 2015

DE.A.

Airfrance è l’azienda più sociale mentre Alitalia ha ancora molta strada da fare. IlSocialpolitico, il “social magazine” che indaga sull’attività 2.0 di politica, istituzioni, influencer e fenomeni sociali, ha messo a confronto le principali compagnie aeree europee su Facebook e Twitter.

Con la fine di luglio sembra proprio essere arrivato il momento delle tanto attese vacanze estive. I siti internet ed i social sono da settimane il territorio preferito delle compagnie aree per sponsorizzare i loro pacchetti di offerte. Il web è un’area fondamentale per le società di trasporti aereo che da tempo hanno spostato il ticketing sui siti internet ma solo da poco iniziano a sfruttare i social media come strumenti per fidelizzare i propri clienti. Facebook è un canale di comunicazione molto usato dalle grandi compagnie aree europee. Tra l’altro, grazie alla funzione “prenota subito” i diari facebook stanno diventano anche la nuova interfaccia per comprare i biglietti.

Su Facebook la compagnia più popolare è Air France che può vantare addirittura più di 5 milioni di “mi piace”. La fan page della società francese cresce con una media di circa 9.332 nuovi “amici” a settimana. Airfrance riesce a coinvolgere 42.137 persone che interagiscono con la fan page. Dopo l’azienda francese troviamo, staccata, British Airways con un numero totale di “mi piace” della pagina pari a 1.869.096. La compagnia del regno unito con 51.047 persone che ne parlano è quella che riesce ad ottenere più interazioni con i propri clienti. In terza posizione troviamo Lufthansa con 1.838.281 “mi piace” della fan page e 18.409 persone che ne parlano. Alitalia viene subito dopo Lufthansa: la popolarità della nostra compagnia di bandiera arriva a 1.259.914 di “mi piace”. L’azienda guidata da Montezemolo deve fare di più in questo settore considerata una crescita settimanale media di soli 757 nuovi clienti raggiunti. Molto deve essere fatto per aumentare l’interazione con i propri clienti: Alitalia con 1.832 persone che interagiscono con i post della fanpage risulta la meno coinvolgente. L’Iberia, la compagnia spagnola, ha invece un livello di popolarità pari a 778.027 “mi piace” ed un grado di interattività che vede 3.676 persone che ne parlano.

Grazie alle caratteristiche di Twitter le compagnie aeree possono sfruttare questo social non solo per sponsorizzare tramite video e foto le promozioni ma anche per rispondere in maniera diretta alle domande dei propri clienti. Quasi tutte le aziende di trasporto, eccezion fatta per British Airways, hanno aperto più account a seconda del paese a cui si rivolgono. Anche qui abbiamo rilevato lo strapotere social di AirFrance: la compagnia francese è infatti di gran lunga la più popolare. I sei profili aperti da Airfrance per andare incontro alle specificità di vari paesi (Francia, Usa, Uk, Spagna, Giappone) sono seguiti da un totale di più di un milione di follower. Al secondo posto per livello di popolarità troviamo la British Airways con un solo profilo, ma in grado di arrivare a 699.000 follower. Chiude il podio Lufthansa con cinque account ufficiali seguiti da 527.452 persone. La compagnia spagnola Iberia, con 4 profili aperti, riesce a raggiungere un totale di 442.557 follower. Capitolo finale dedicato ad Alitalia: la compagnia di bandiera nostrana ha due soli account twitter aperti, uno dedicato all’Italia e l’altro al Brasile. Il profilo in italiano è seguito da 90.600 follower, quello in portoghese da 1529 seguaci.