Alleanza con il Moige contro il cyberbullismo - CorCom

Alleanza con il Moige contro il cyberbullismo

19 Ott 2015

Nasce oggi il primo centro di supporto per le vittime del cyberbullismo. L’iniziativa si chiama #OFF4aDAY ed è stata lanciata da Samsung e Moige, il Movimento Italiano Genitori che da 18 anni agisce per la protezione e la sicurezza dei bambini, con il patrocinio della Polizia di Stato.

Per combattere il cyberbullismo “sommerso”, ossia subito da chi parla e denuncia quando è troppo tardi per arginare gli effetti psicologici sulla vittima, la compagnia hi-tech e l’associazione hanno creato uno sportello di ascolto telefonico e online: chiamando il 393.300.90.90 o mandando una mail a help@off4aday.it un team di psicologici aiuterà chiunque ne avrà bisogno. Un servizio attivo da oggi e accessibile dal lunedì al sabato con orario 14-20.

Samsung oscurerà simbolicamente per tutta la giornata di oggi i propri canali di comunicazione. Un gesto per sensibilizzare ulteriormente rispetto ad un fenomeno che oggi colpisce il 30% dei tredicenni, percentuale che sale al 45% se si contano gli adolescenti che utilizzano i social network.

La campagna mira ad ampliare la portata della lotta al cyberbullismo, invitando anche a diffondere l’iniziativa OFF4aDAY sui canali online, pubblicando post utilizzando l’omonimo hashtag.

L’iniziativa non si fermerà ad oggi: Samsung e Moige per tutto il 2016 offriranno un percorso di sensibilizzazione in oltre 2mila scuole italiane, per insegnare un utilizzo consapevole e sicuro di Internet e delle nuove tecnologie. Gli istituti saranno anche coinvolti nel contest “#OFF4aDAY – Today is our school’s turn”, durante il quale gli studenti produrranno elaborati focalizzati sul tema del cyberbullismo. La scuola vincitrice sarà premiata con la dotazione di una classe digitale Samsung, che promuoverà l’evoluzione dell’apprendimento attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e percorsi di formazione per insegnanti e studenti.