STRATEGIE

Digital360 chiude il 2022 con un nuovo takeover in Sud America

Con l’aquisizione del 100% dell’argentina Ycon, specializzata nella produzione di contenuti editoriali, il Gruppo mette a segno la sesta operazione nell’area Latam. Simone Battiferri: “Puntiamo a diventare leader del marketing B2B nel settore Ict nella regione”

Pubblicato il 30 Dic 2022

battiferri simone

Prosegue l’espansione in America Latina di Digital360 . La società ha concluso l’acquisizione del 100% delle quote della società Ycon Sas (“Ycon”) con sede a Buenos Aires e della sua filiale statunitense Textualists Llc, con sede in Albuquerqe (New Mexico).

Si tratta della sesta operazione finalizzata nel corso di quest’anno nell’area latinoamericana, dopo quelle che hanno interessato Xona, X3 Media, Impacto Tic, Netmedia e Zubia. Le acquisizioni sono il pilastro di una strategia “che mira a far diventare il Gruppo il punto di riferimento per supportare le principali aziende tecnologiche mondiali nelle loro attività di marketing e lead generation nei paesi di lingua spagnola”, si legge in una nota.

“L’ingresso di Ycon nel Gruppo rappresenta la sesta operazione del 2022 nella regione – commenta Simone Battiferri, Responsabile Latam di Digital360 – Siamo convinti che le sinergie ottenibili e la complementarità delle acquisizioni di Digital360 in America Latina avranno rapidamente un effetto moltiplicatore e ci permetteranno di diventare nel futuro prossimo il leader del marketing B2B nel settore Ict nella regione, un punto di riferimento per l’innovazione e un partner glocal per i grandi attori globali del segmento”.

Cosa fa Ycon

Ycon, basata a Buenos Aires, è un’azienda specializzata nella produzione di contenuti editoriali di alta qualità e campagne di comunicazione e affianca i propri clienti B2B nel migliorare la propria immagine e il posizionamento commerciale nel mercato di riferimento.

WHITEPAPER
Una guida per acquisire nuovi clienti con il digital onboarding
Marketing
Trade

L’acquisizione di Ycon segue in Argentina quella di Xona, marketing agency specializzata nel mercato B2B e nel settore delle aziende tecnologiche, perfezionata questo stesso mese: Digital360 mira così a replicare nell’area Latam (dopo Messico e Colombia) il modello di business messo a punto con successo in Italia, che prevede l’unione di asset editoriali digitali con attività di Marketing B2B nonché piattaforme tecnologiche di Martech e Salestech. Ycon sviluppa a oggi un volume d’affari di circa 0,15 milioni di euro.

“Per tutti noi di Ycon e Textualists è un privilegio essere parte di Digital360, un gruppo che combina un eccellente capitale umano, la migliore tecnologia e un metodo di lavoro efficiente e consolidato – dice Pedro Ylarri, fondatore e direttore di entrambe le aziende – Far parte di questo gruppo ci riempie di orgoglio e ci motiva a sviluppare con ancor maggiore impegno le attività in America Latina”, dichiara il giornalista  

Cosa prevede l’accordo

L’accordo prevede l’acquisto del 100% delle quote per un corrispettivo pari a 130 mila dollari, a cui potrà aggiungersi una componente di earn out basata sul raggiungimento di determinati risultati economici previsti per gli esercizi 2023 e 2024.

L’accordo, tra le altre pattuizioni, prevede in continuità rispetto all’attuale situazione gestionale e seguendo un modello acquisitivo consolidato e sperimentato con successo fin oggi, che l’imprenditore Pedro Ylarri continui a svolgere il ruolo di manager per almeno 4 anni dall’acquisizione.

Le altre acquisizioni di Digital360 in Latam

  • XONA. Il 7 dicembre Digital360 ha concluso l’acquisizione di una quota pari al 51% della società argentina Emprendimientos Aereos (Xona), annunciata al mercato il 25 gennaio 2022. Xona è una agenzia di marketing con sede a Buenos Aires e offre servizi di Pr, comunicazione ed eventi (in presenza e digitali) con una specifica focalizzazione sul mercato tech. Il corrispettivo pagato per l’acquisizione è stato pari a 400 mila euro oltre la Pfn che, a ragione degli ottimi risultati di Xona conseguiti nell’anno, è creditoria per circa 500 mila euro, e che pertanto comporta un esborso di circa 250 mila euro per il relativo 51%, una parte della quale (per circa 100 mila euro) verrà pagata nei prossimi mesi.
  • X3 MEDIA. A settembre il Gruppo ha siglato un accordo vincolante per l’acquisizione del 51% di X3 Media, agenzia specializzata in Martech e Salestech con sede a Bogotà, in Colombia. X3 Media è un’agenzia specializzata in Martech e Salestech con sede a Bogotà. L’accordo prevede che la cessione del 51% delle quote avvenga per un corrispettivo pari a 204.000 euro, pagabili per cassa al momento del closing.
  • IMPACTO TIC e NETMEDIA. L’azienda ha concluso a novembre due acquisizioni, entrambe per una quota pari al 51%, di Impacto Tic in Colombia e Netmedia in Messico. Impacto Tic è il portale di riferimento in Colombia sui temi relativi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e all’innovazione digitale. L’accordo prevede la cessione del 51% delle quote per un corrispettivo pari a 214.000 euro. Netmedia è il principale editore online di contenuti nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e della trasformazione digitale in Messico ed è una realtà molto nota anche nell’intero bacino Latam. L’accordo prevede la cessione del 51% delle quote per un corrispettivo pari a 400.000 euro oltre a 130.000 euro a titolo di pro quota della Pfn al closing.
  • ZUBIA. A dicembre la quinta operazione in Latam. Si tratta dell’acquisizione del 51% di Zubialink Enterprises, società con sede a Città del Messico specializzata in marketing digitale. L’accordo prevede l’acquisto del 51% delle quote, per circa 5,9 milioni di pesos messicani, equivalenti approssimativamente a 290mila euro, di cui circa la metà erogati tramite la sottoscrizione di un aumento di capitale riservato al Gruppo Digital360.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Personaggi

S
simone battiferri

Aziende

D
Ddigial360
Y
ycon

Approfondimenti

M
martech

Articolo 1 di 5