Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Francesco papa “social”: dal 19 marzo anche su Instagram

Dopo Twitter, Telegram e Youtube il Pontefice aprirà un account ufficiale sul social network delle foto. Il lancio in occasione della Festa di San Giuseppe e del 3° anniversario della messa di inizio pontificato

17 Mar 2016

Andrea Frollà

Dopo i tweet, le catechesi su Telegram e i messaggi su Youtube, il Papa sta per arrivare su un altro social. Il prossimo 19 marzo sarà infatti attivato l’account Instagram del Pontefice, che si chiamerà “Franciscus“. A darne l’annuncio è stato il Prefetto delle Comunicazioni del Vaticano, monsignor Dario Viganò. La data scelta per il lancio del nuovo profilo social di Francesco non è affatto casuale: il 19 marzo è la Festa di San Giuseppe, santo particolarmente caro a Papa Francesco. Ma non solo: tra due giorni Bergoglio celebrerà anche il terzo anniversario della Messa di inizio pontificato.
Finora il Papa è stato particolarmente attivo su Twitter, dove Francesco conta milioni di follower in costante aumento di mese in mese. Dopo l’impaccio con i primi selfie (“È un’altra cultura, mi sento un bisnonno“, disse qualche tempo fa), oggi è quasi la normalità vederlo in posa a fianco dei fedeli pronti ad immortalare il Pontefice con la fotocamera frontale del proprio smartphone.

Da sabato, insomma, anche il Papa potrà dunque condividere scatti fotografici in Rete su uno dei social network più utilizzati al mondo. Probabile che l’idea di aprire un account sia maturata dopo l’incontro, lo scorso 26 febbraio, con Kevin Systrom, amministratore delegato e co-fondatore di Instagram. “Abbiamo parlato del potere delle immagini come strumento per unire i popoli di diverse culture e lingue“, disse dopo l’incontro con il Papa lo stesso Systrom.